+B

Corso di svedese: prova una lezione gratis!

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Motivi per studiare svedese

  • Perché imparare lo svedese
  • Funziona un corso di svedese gratis?
  • Un'App per studiare la lingua straniera

Una scelta alternativa per il vostro apprendimento linguistico

Conoscere una seconda lingua significa avere più opportunità: di viaggiare, di fare amicizie, di essere selezionato per un ruolo professionale o per una borsa di studio. Solitamente si punta ad apprendere lingue estremamente diffuse a livello internazionale, come l'inglese, lo spagnolo, il francese o il cinese. Eppure, ci sono lingue meno popolari, parlate da un numero più ristretto di persone, che possono rappresentare una skill strategica tanto sul piano del divertimento e dell'arricchimento personale, quanto su quello della carriera. Una di queste è sicuramente lo svedese.

Perché iniziare un corso di svedese?

Appartenente al gruppo delle lingue germaniche, lo svedese è parlato da oltre 10 milioni di persone e sono circa in 40mila a studiarlo nel mondo. Un primo motivo per avvicinarsi allo studio di questa lingua è l'altissimo livello degli atenei svedesi, che offrono opportunità ghiotte agli studenti stranieri. Non solo aggiungere al proprio curriculum un'esperienza accademica in Svezia significa renderlo più allettante e prestigioso, ma il post laurea potrebbe riservare piacevoli sorprese a livello di chance carrieristiche, grazie alla stretta collaborazione delle università con le aziende svedesi.

Tra queste, molte sono multinazionali dal business consolidato, leader in settori come quello energetico e del design. Amate la natura e vi preoccupate del benessere del pianeta? La verde Svezia è la meta dei vostri sogni, con il suo primato nella sostenibilità incarnato dalla giovane influencer e attivista ambientale Greta Thunberg. Anche in tema di gender equality la Svezia si distingue per le sue politiche a tutela delle donne, oltre che, più in generale, per un work-life balance garantito ai lavoratori dipendenti decisamente al di sopra della media globale.

Un corso di svedese gratis è la soluzione?

Essendo una lingua nordica, lo svedese rappresenta in qualche modo una sfida anche per chi ha già appreso altre lingue straniere. Per questo pensare di apprenderlo affidandosi a risorse a libero accesso, come tanti corsi completamente gratuiti proposti sul web, è poco più di una pia illusione. Desiderate risultati rapidi, solidi e certificati? Il metodo Babbel è quel che fa al caso vostro. Dietro tutti i corsi di lingua fruibili sulla piattaforma (ben 14 le lingue rappresentate, e tra queste anche l'indonesiano, il turco e il polacco) c'è il lavoro serio e altamente qualificato di un team di esperti di linguistica, che ottimizzano i materiali e le lezioni anche in base alla lingua madre dello studente.

Il modo in cui un italiano apprende lo svedese è del tutto diverso dall'approccio di un anglofono, solo per fare un esempio. Con Babbel esercitate fin da subito, in parallelo, tutte le competenze che ruotano attorno alla padronanza di una lingua, cioè la scrittura, la lettura, l'ascolto e la pronuncia. Com'è possibile esercitare la pronuncia e affinarla nel caso di una lingua dalla melodia così particolare, se l'apprendimento avviene su App o piattaforma web? Semplice: grazie al pratico strumento di riconoscimento vocale, che rende la vostra pratica dello svedese parlato di sicuro successo fin dai primi esercizi.

Un corso su misura e abbonamenti convenienti

Personalizzazione è una delle parole chiave del metodo Babbel. Tanti sono i modi in cui il corso di svedese risulta customizzabile in base alle vostre specifiche esigenze. Innanzitutto perché le lezioni hanno una durata super smart: soli 15 minuti l'una. Questo significa che praticamente in qualsiasi momento della giornata, non appena riterrete di aver individuato il giusto spazio per concentrarvi sull'apprendimento, potrete dedicarvi al vostro corso, aggiungendo uno o più tasselli alla volta.

La costanza è infatti un elemento chiave per consolidare i miglioramenti e le conoscenze acquisite: con Babbel non avrete scuse di orari o di tempo per saltare la fruizione delle lezioni. E che dire, poi, del profilo di abbonamento? Anche in questo caso, completamente personalizzabile: a scelta tra 3, 6 oppure 12 mesi, e senza nessun obbligo di rinnovare alla scadenza. La prima lezione è gratis per tutti.