Babbel Logo

La lingua dei marinai: il vademecum del neofita

“Strambare”, “cazzare”, “orzare”, “bordeggiare”. Ecco a voi un prontuario minimo di termini marinareschi, utile per non fare la parte della zavorra, caso mai doveste trovarvi a bordo di un’imbarcazione.
La lingua dei marinai: il vademecum del neofita

Gli ultimi articoli

Il segreto dell’efficacia di Babbel: i 3 pilastri per imparare le lingue online

Il segreto dell’efficacia di Babbel: i 3 pilastri per imparare le lingue online

Come mai le persone riescono a imparare una lingua in modo così efficace con Babbel? Belen Caeiro si occupa di Product Marketing per Babbel e ci spiega il segreto dietro il successo dell’app.
Lingue italiane che scompaiono: il grico

Lingue italiane che scompaiono: il grico

Salento: terra di ulivi, orti, masserie e storie fuori dal tempo. Qui si parla ancora il grico, una lingua ha attraversato l’Adriatico assieme agli antichi messapi ed è giunta fino ai giorni nostri: oggi viene parlata e cantata in poche piccole comunità.
Vecchi gerghi di piazza: il Furbesco e la Parlesìa, tra malavita e musica

Vecchi gerghi di piazza: il Furbesco e la Parlesìa, tra malavita e musica

Ci sono lingue fatte apposta per non essere comprese; o, meglio, per essere comprese da pochi. Come l’antica lingua dei “furbi”. E un’altra, utilizzata nei secoli scorsi da malviventi e musicisti.
La comunicazione interculturale. Aspetti e particolarità del dialogo tra più culture

La comunicazione interculturale. Aspetti e particolarità del dialogo tra più culture

La comunicazione tra persone di culture differenti non è sempre semplice. È una questione di parole, ma anche di gesti, sonorità, perfino abbigliamento. E il malinteso è dietro l’angolo.
L’evoluzione della lingua italiana attraverso la letteratura

L’evoluzione della lingua italiana attraverso la letteratura

Prima dell’invenzione della radio e della televisione, l’italiano giunse in contatto con la popolazione soprattutto grazie alla letteratura: vediamo assieme come si è svolto questo processo.
Milano letteraria: la città in 13 libri e una poesia

Milano letteraria: la città in 13 libri e una poesia

Siete pronti per un tour letterario in città? Ecco a voi una booklist essenziale per conoscere la Milano raccontata nei libri!
Lingue italiane che scompaiono: l’arbëreshë

Lingue italiane che scompaiono: l’arbëreshë

Cinque secoli fa, l’arbëreshë è sbarcato sulla penisola italiana assieme ad alcuni profughi albanesi che fuggivano dall’avanzata ottomana. Oggi viene parlato in alcune zone del Sud Italia da circa centomila persone disseminate in una cinquantina di comunità.
Le parole più lunghe in 7 lingue diverse

Le parole più lunghe in 7 lingue diverse

Vi siete mai fermati nella stazione di Gorsafawddacha’idraigodanheddogleddollônpenrhynareurdraethceredigion? Venite con noi e vi porteremo alla scoperta delle parole più lunghe del mondo.
Le 10 lingue più parlate al mondo

Le 10 lingue più parlate al mondo

Quali sono le lingue più parlate al mondo? Ecco l’elenco delle prime dieci.
Messaggi in bottiglia. Ovvero, come comunicare con gli alieni

Messaggi in bottiglia. Ovvero, come comunicare con gli alieni

Negli ultimi decenni abbiamo spedito nello spazio delle placche, un disco per grammofono, dei messaggi radio. Tutto per cercare di “parlare” con gli alieni.
Tra teschi e altari: 15 elementi essenziali del Día de Muertos messicano

Tra teschi e altari: 15 elementi essenziali del Día de Muertos messicano

In Messico, il giorno dedicato ai morti è più che una festa religiosa: le sue origini affondano infatti in una tradizione millenaria, ricca di elementi pieni di simbolismo.
Lingue italiane che scompaiono: il walser

Lingue italiane che scompaiono: il walser

Nel medioevo fu la lingua parlata dagli uomini più “alti” delle Alpi, capaci di spingersi dove la maggior parte della gente riteneva che abitassero solo demoni e animali più mostruosi. Attorno a quei pendii, ancora oggi si possono sentire le ultime testimonianze del walser, un fossile raro e immutato da secoli.
7 stranissime fobie di cui non avete mai sentito parlare

7 stranissime fobie di cui non avete mai sentito parlare

La maggior parte di voi conosce sicuramente l’aracnofobia (la paura dei ragni) e la claustrofobia (la paura degli spazi chiusi) ma esistono tante altre fobie di cui vi vogliamo parlare… giusto in tempo per Halloween!
Dall’Italia con l’errore: ovvero, le parole italiane che i brasiliani spesso sbagliano o si inventano.

Dall’Italia con l’errore: ovvero, le parole italiane che i brasiliani spesso sbagliano o si inventano.

Nel portoghese brasiliano vengono usate tante parole italiane con un’ortografia decisamente… fantasiosa! Vediamo assieme alcuni esempi!
La lingua dei segni, dalle origini ad oggi

La lingua dei segni, dalle origini ad oggi

La lotta contro l’emarginazione delle persone non udenti passa attraverso la lingua dei segni: è iniziata con alcuni pionieri e si è protratta fino al ‘900.
La tradizione toscana a tavola

La tradizione toscana a tavola

La cucina toscana: scopriamo assieme a Laura le meraviglie e le delizie di questa bellissima regione italiana. Buon appetito!
Lingue italiane che scompaiono: il tabarchino

Lingue italiane che scompaiono: il tabarchino

Il tabarchino è una lingua che ha viaggiato per mare, che si è arricchita di contaminazioni e che oggi viene parlata solo in due centri insulari della Sardegna.
Le bandiere nautiche: tutti i trucchi per riconoscerle

Le bandiere nautiche: tutti i trucchi per riconoscerle

Le bandiere nautiche, o bandiere marittime del Codice Internazionale Nautico hanno una storia che affonda le radici nella vicende di leggendari naviganti. Scopriamola assieme!
L’italiano standard è davvero la lingua che parliamo?

L’italiano standard è davvero la lingua che parliamo?

L’italiano standard è inteso come l’italiano che si riferisce e che segue le regole della grammatica, ben strutturato sintatticamente e privo di particolari tratti sociolinguistici: è davvero la lingua che parliamo?