Traduttore italiano-olandese

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Traduttore italiano-olandese

L’olandese è la lingua ufficialmente parlata nei Paesi Bassi. Appartiene al gruppo delle lingue germaniche occidentali, pertanto molto sofisticata dal punto di vista grammaticale e lessicale. L’olandese ha origini lontane nel tempo: se ne attesta l’uso a partire dal Settecento. Per questo motivo, la lingua ha subìto svariate influenze, tra cui ad esempio anche quella del latino, e si è diversificata nei dialetti che tutt’ora si parlano in svariate zone del mondo (Suriname, Indonesia, Caraibi). L’olandese, dal punto di vista della scrittura, può risultare abbastanza comprensibile per chi parli inglese o tedesco. Lo stesso non può dirsi dal punto di vista della pronuncia, essendo questa abbastanza complicata e ricca di suoni glottali, che, però, la rendono molto affascinante.

Perché imparare l’olandese?

Per un italiano che si trova in Olanda risulta necessario imparare l’olandese. La conoscenza della lingua è fondamentale per chi in macchina si trova a dover comprendere i cartelli stradali, o ancora per chi semplicemente intrattiene una conversazione con un abitante del posto. Imparare l’olandese costituisce un arricchimento del CV e incrementa le possibilità di trovare lavoro all’estero. L’utilizzo di un dizionario italiano olandese e di un buon traduttore italiano-olandese è la base di partenza per essere preparati ad ogni situazione in cui la conoscenza della lingua sia richiesta, ad esempio un colloquio.

Come imparare l’olandese

La parlata di Van Gogh è indubbiamente differente da quella di Dante, sotto ogni punto di vista. Un dizionario di olandese può essere un buon ausilio per chi comincia ad avvicinarsi alla lingua, per iniziare a memorizzare termini e parole ed incrementare il vocabolario. Un dizionario di olandese fornisce certamente un aiuto prezioso, ma non sufficiente se si desidera padroneggiare la lingua. A questo scopo può essere utilizzato un buon traduttore italiano-olandese, che permette di comprendere e adoperare strutture grammaticali più complesse. Tuttavia, il modo migliore per imparare questa lingua è sicuramente quello di affrontare un corso di lingua. Le opinioni di chi ha avuto modo di familiarizzare con l’idioma “nederlandese” non sono difformi: nessun traduttore o dizionario di olandese può competere con un corso.

Hai bisogno di qualcosa di più di un traduttore italiano-olandese?

Babbel.com è un metodo completo per l’apprendimento delle lingue straniere. Prevede esercizi volti a migliorare non solo la conoscenza del lessico, ma anche della grammatica. Babbel offre inoltre strumenti multimediali per il perfezionamento della pronuncia. E’ un corso online, a prezzi molto bassi, che rappresenta una valida alternativa a qualsiasi dizionario o traduttore italiano-olandese. Possiede un proprio social network al quale gli utenti possono iscriversi per confrontarsi e verificare ciò che hanno appreso. E’ anche disponibile come applicazione per iPhone, iPod touch e iPad. Inoltre, è una Rich Internet Application (RIA) che permette alta interattività senza bisogno di scaricare o istallare nulla. Babbel è una soluzione molto efficace per imparare l’olandese, un corso di lingua semplice, veloce e divertente. Non avrai più bisogno di un traduttore italiano-olandese, potrai padroneggiare la lingua per davvero!

Traduttore Italiano Olandese