Lingua olandese

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Lingua olandese: Studiare l’olandese in libertà

Solo con un corso di lingua completo e articolato è possibile imparare in fretta ed efficacemente un idioma straniero. I corsi di olandese offerti da Babbel hanno questo obiettivo e sono stati elaborati da esperti di linguistica per condurre lo studente al conseguimento di capacità comunicative spendibili nella sfera privata e in quella lavorativa. I corsi online sono rivolti specialmente a chi cerca un metodo di apprendimento economico e flessibile e intende evitare le tradizionali lezioni in aula. Spesso, chi studia l’ olandese per lavoro ha poco tempo da dedicarvi; con Babbel è possibile riservare allo studio dell’olandese anche pochi minuti al giorno, senza vincoli di orario e senza doversi recare in un posto specifico. Le lezioni possono essere seguite dal proprio dispositivo mobile, grazie all’applicazione apposita per sistemi operativi IOS o Android. Ogni aspetto della lingua olandese è trattato sia dal punto di vista teorico che da quello pratico, associando sempre le regole grammaticali a esempi concreti. Babbel propone infatti sia una serie di esercizi di ripasso che accompagnano lo studente verso un livello di comprensione più profonda e lo aiutano a memorizzare costrutti e vocabolario. Per il miglioramento della pronuncia è disponibile l’innovativo sistema di riconoscimento vocale, che sostituisce in tutto e per tutto il metodo face to face. Nel social network interno, inoltre, tutti gli studenti Babbel s’incontrano e si scambiano opinioni e informazioni utili sulla lingua studiata; si può fare pratica con madrelingua alla ricerca di nuove amicizie oppure con stranieri che studiano l’olandese per lavoro alla ricerca di contatti. Tutto è compreso nel piccolo prezzo offerto da Babbel, che al massimo raggiunge i 9,95 euro al mese.

Imparare la lingua olandese. Perché?

L’olandese si studia per diversi motivi: si passa da motivazioni strettamente personali, quali amore e amicizia, a motivazioni professionali, come un trasferimento o una semplice ricerca di lavoro. C’è anche chi considera lo studio della lingua parte integrante dei preparativi per un viaggio o chi, affascinato da Amsterdam e dai bei paesaggi dei Paesi Bassi, vuole vivere in Olanda. Che s’impari l’ olandese per lavoro o per altri motivi, la scuola di lingua frequentata dovrà avere gli stessi requisiti: chiarezza, interattività e completezza nell’insegnamento di una tematica così complessa come un idioma straniero. La lingua olandese fa parte dello stesso gruppo di inglese e tedesco, quello delle lingue germaniche occidentali. Viene parlato da 23 milioni di persone concentrate soprattutto in Olanda e in Belgio, a cui aggiungere i milioni di madrelingua afrikaans, idioma derivato dal vecchio nederlandese e parlato soprattutto nel sud del continente africano. Imparando la lingua olandese si studierebbe facilmente anche l’afrikaans, viste le similitudini tra le due lingue, mentre in Europa si potrebbe comunicare anche con le minoranze olandesi presenti nel nord della Francia. Babbel è il metodo più indicato per imparare l’ olandese per lavoro velocemente e senza sforzo, puntando al grosso risparmio garantito dai prezzi degli abbonamenti disponibili. A fronte di flessibilità, professionalità, interattività e tecnologia, i corsi di lingua Babbel chiedono un massimo di 9,95 euro al mese e un minimo di 4,95, questi ultimi validi per attivare l’abbonamento annuale.

Lingua Olandese