+B

Perché scegliere di imparare il norvegese?

Forse non si tratta di una scelta per così dire "classica", tuttavia decidere di studiare il norvegese rappresenta per voi un'ottima opportunità, specialmente dal punto di vista lavorativo. Se già siete in possesso di qualche nozione di tedesco o di altre lingue germaniche come l'islandese, il danese o lo svedese, avrete meno difficoltà nell'impararlo, ma anche in caso contrario non dovete assolutamente preoccuparvi. Vocabolario e grammatica si discostano sicuramente dall'italiano, ma con un po' di impegno e i giusti strumenti riuscirete nell'impresa. Questa lingua è parlata da circa 25 milioni di persone, che condividono tradizioni, cultura e storia, abitanti di una terra incredibilmente affascinante e misteriosa. Riuscire a comunicare con queste popolazioni vi consente di avviare ad esempio delle partnership commerciali o, perché no, di dedicarvi al settore turistico, intercettando norvegesi in visita in Italia.

Parlare il norvegese vi permetterebbe di organizzare un viaggio indimenticabile alla scoperta di scorci paesaggistici unici nel loro genere, godendo al massimo della loro bellezza e dando valore a ogni singolo dialogo intrapreso con gli abitanti del posto. Tra imponenti pareti rocciose, ghiacciai, laghi e antichi luoghi d'attracco per le navi vichinghe, dal fiordo Geirangerfjord alla falesia Preikestolen, passando per le isole Lofoten, il molo di Bryggen e il promontorio di Capo Nord, proprio sull'isola di Magerøya, avete solo l'imbarazzo della scelta.

Un metodo collaudato per un apprendimento rapido

Se volete imparare il norvegese, incontrerete delle difficoltà nel trovare un corso che sia all'altezza delle vostre aspettative e soprattutto che non vi prosciughi il conto in banca. Fortunatamente viene in vostro aiuto Babbel, con i suoi strumenti all'avanguardia e ben tre differenti tipi di abbonamento, da 3, 6 o 12 mesi, tutti estremamente convenienti.

Il metodo Babbel ha convinto milioni di utenti in tutto il mondo, grazie a un'impostazione semplice ed efficace e al lavoro di autentici esperti della linguistica. Vi basti sapere che, secondo una ricerca portata avanti dalla CUNY e dall'Università del South Carolina, 15 ore di studio sulla piattaforma Babbel equivalgono a un intero semestre di università.

Studiare il norvegese direttamente sullo smartphone

Non riuscite a trovare il tempo per dedicarvi a una nuova lingua? Babbel ha pensato anche a voi "eterni impegnati" e ha messo a punto un'applicazione per dispositivi mobili che potete installare direttamente sul vostro tablet o smartphone. In questo modo non avrete più scuse, poiché vi basteranno pochi minuti per portare a termine una lezione, magari mentre aspettate il bus o in fila al supermercato. Questa App vi consente ad esempio:

  • di fare il download delle lezioni e di fruirne anche quando siete offline

  • di avviare una sessione di ripasso per fissare al meglio tutti i concetti nella vostra memoria

  • di esercitare la vostra pronuncia, puntando sul pratico strumento di riconoscimento vocale

  • di salvare i vostri progressi sul cloud, quindi di ritrovarli sempre aggiornati, a prescindere dal dispositivo utilizzato

La comodità di una piattaforma come Babbel

Pochi minuti di studio al giorno con Babbel vi permettono quindi di imparare il norvegese senza fare eccessivi sforzi, approfittando di una flessibilità che nessun corso frontale potrebbe mai darvi. A questo si aggiunge poi la convenienza di abbonamenti che, con pochi euro al mese, vi mettono a disposizione una miriade di strumenti.

Questi risultano utili innanzitutto per apprendere come rapportarvi, in poco tempo, con autentici madrelingua norvegesi e per migliorare di giorno in giorno l'ascolto, la grammatica e la pronuncia di una lingua tanto affascinante quanto complessa, soprattutto per gli italiani. Quando sarete in grado di parlare perfettamente il norvegese potreste poi pensare di dedicarvi a un'altra delle 14 lingue di studio proposte da Babbel, come ad esempio il turco, lo spagnolo o l'indonesiano. La prima lezione di qualsiasi corso è gratuita.

Comincia adesso

Dicono di Babbel