Imparare il polacco

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Imparare il polacco: Babbel, la nuova frontiera delle lingue

Il polacco è la prossima lingua che hai intenzione di imparare? Bene, Babbel è tutto quello di cui hai bisogno. Sono oramai lontani i tempi nei quali apprendere una lingua significava sforzo e sacrificio. Non ci sono più i noiosi corsi da frequentare e le interminabili ore passate su odiosissimi libri di grammatica. Tutto questo, per fortuna, è passato: il futuro delle lingue è arrivato, e si chiama Babbel. Un programma di apprendimento studiato sin nel più piccolo dettaglio, capace di trasformare lo studio in un’esperienza appassionante alla quale, una volta imparata la lingua, sarà davvero difficile rinunciare. Anche perché, una volta appreso un idioma, è sempre possibile impararne un altro! Babbel utilizza un metodo basato su un sistema interattivo, nel quale vi è continuo scambio di dati tra il programma e l’utente. Un esempio di tale meccanismo è rappresentato dal sistema di ripasso dei vocaboli appresi, che permette di rispolverare una parola già imparata e con questa un’intera unità di apprendimento. Babbel si avvale inoltre di un proprio social network, in cui è possibile contattare migliaia di studenti madrelingua sparsi per il Mondo: un’ottima maniera per imparare e fare nuove amicizie. Per tutti gli amanti delle nuove tecnologie, inoltre, si può seguire le lezioni e svolgere gli esercizi direttamente dal proprio tablet o smartphone, grazie alle applicazioni con compatibilità per Android e iOS. Ultimo, ma certamente non per quanto riguarda l’importanza, il fattore prezzo. Solitamente i costi di un corso di lingua sfiorano cifre che, per alcuni, possono anche rivelarsi troppo alte. Babbel, invece, permette di imparare il polacco o qualsiasi altro idioma con soli 9,95€ al mese.

Una lingua da conoscere

Non è tanto il numero di persone che parlano il polacco come la propria lingua madre a impressionare, ma le cifre che riguardano l’apprendimento di questa lingua come secondo o terzo idioma. Sono infatti più di 10.000 gli studenti che hanno scelto di imparare il polacco da zero, per i più svariati motivi. Del resto, è facile capire che una lingua dalla sintassi tanto articolata potrebbe spaventare, ma evidentemente in questo idioma della famiglia delle lingue slave occidentali si trovano dei validi motivi per apprenderlo. Solitamente imparare il polacco è una scelta dettata da motivi personali, che poco hanno a che vedere con l’esigenza di parlare una determinata lingua per studio o lavoro. Vi sono ovviamente delle eccezioni, soprattutto per quanto riguarda l’ambito economico. Seppure la Polonia non sia propriamente un Paese in via di sviluppo, sono molte le aziende che hanno scelto di operare in questa zona, spinte soprattutto dalla possibilità di conquistare nuovi mercati. Il fattore culturale, comunque, rimane quello più importante per coloro i quali decidono di imparare il polacco. Si tratta infatti di una lingua piena di storia, che appartiene a un popolo che da sempre ha affascinato. Quello di Babbel è il miglior sistema di apprendimento disponibile sul mercato: semplice, veloce ed economico. Non ci sono enormi costi da sostenere, bastano meno di dieci euro al mese per avere accesso a mille diverse possibilità per imparare. Inoltre, la flessibilità di questo programma lo rende adatto a tutti i tipi di utenti. Babbel è perfetto per chi ha poco tempo e per chi ne ha invece molto, per chi ha qualche base e per i principianti. Per tutti, insomma.

Imparare Il Polacco