Imparare l'inglese

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Come imparare l’inglese con un corso online?

La conoscenza di una o più lingue straniere offre la possibilità di accedere a straordinarie opportunità in ambito internazionale che sarebbero altrimenti inaccessibili. Imparare a comunicare in una lingua straniera è ormai necessario per partecipare attivamente alla vita sociale e professionale. In alcuni casi, imparare l’inglese assume un’importanza vitale per raggiungere determinati scopi personali.

Babbel mette a disposizione di chiunque si appresti allo studio di questa lingua una vasta gamma di corsi online interattivi, il punto di forza del nostro innovativo metodo di apprendimento, facile ed efficace. I nostri consigli per imparare l’inglese sono:

  1. FOCALIZZATEVI SULA VOSTRA MOTIVAZIONE: un buon motivo fa tutta la differenza.
  2. SIATE TENACI: non demordete. Bastano 15 minuti al giorno per arrivare a un buon livello d’inglese.
  3. FATELO IN COMPAGNIA: che sia un amico o un nuovo amore imparare una lingua è più divertente in compagnia.
  4. TENETE VIVO L’INTERESSE: l’inglese non é solo libri di testo. Film, giornali, riviste, libri e conversazioni con madrelingua inglesi vi farà migliorare in un batter d’occhio.
  5. IMPARATE DIVERTENDOVI: ascoltate tanta musica scopritene i testi e provate a fare amicizia in inglese senza temere gli errori.
  6. RILASSATEVI: una ligua serve per converversare, non darete fastidio alle persone se provate a parlare nella loro madrelingua, anche se fate errori.

La nostra offerta garantisce l’apprendimento dell’inglese facile ed efficace: basta iscriversi e cominciare a studiare, iniziando dalla grammatica e dalle espressioni più utili.

L’inglese, una lingua sempre più necessaria

Imparare l'inglese lettering

L’inglese è la lingua internazionale per eccellenza, che impariamo fin da bambini grazie alle sue potenzialità comunicative. Complici una grammatica poco complicata e una dizione le cui sonorità non smettono mai di affascinare artisti e creativi, si è affermata come lingua franca della società globalizzata in cui viviamo, e di norma è anche il primo passo per coloro i quali vogliono dedicarsi alle altre lingue. Imparare l’inglese è ormai una necessità anche perché attualmente quasi tutti gli scambi commerciali internazionali vengono portati a termine utilizzando questa lingua. La necessità di comunicare in un’altra lingua sta dilagando a vista d’occhio e assumendo un’importanza sempre maggiore: grazie all’inglese è possibile dialogare con persone che parlano lingue diverse. Non solo inglesi o statunitensi, dunque, non solo indiani e australiani: il mondo intero si esprime in inglese. Sarebbe superfluo elencare tutti i vantaggi apportati alla nostra vita professionale e sociale dalla conoscenza di questa lingua, ma è invece utile ricordare che Babbel offre un’opportunità davvero unica, di quelle che vanno prese al volo: imparare l’inglese in modo semplice ed economico.

Imparare l’inglese gratis

Basta fare una ricerca in rete… ed ecco fatto, infinite appaiono le possibilità e ci si perde a navigare tra siti web che promettono di imparare l’inglese gratuitamente e in poco tempo: Ma come funziona un corso d’inglese gratuito online? Chi crea i contenuti? Gli users stessi s’incaricano di creare i contenuti e con che conseguenze sulla qualità dei corsi, sul metodo di apprendimento e le esigenze individuali degli apprendenti?

Queste risorse gratuite possono essere di grande supporto per imparare una lingua, ma se volete semplificarvi la vita, il nostro consiglio è:

“Scegliete un corso, non gratuito ma comunque economicamente alla vostra portata, una app personalizzata che vi aiuti a migliorare su tutti i piani linguistici: comprensione orale, scritto e parlato senza trascurare la pronuncia, un corso con un’interfaccia accattivante, intuitiva e soprattutto SENZA PUBBLICITÀ”.

L’esperienza di linguisti e insegnanti di lingua che lavorano a Babbel sviluppando contenuti di qualità e metodi di apprendimento innovativi non è quantificabile, ma la velocità e semplicità con la quale riuscirete a migliorare la vostra competenza dell’inglese grazie ai nostri esperti, non avrà prezzo!

Come esercitare l’inglese? I vantaggi di Babbel

Imparare l'inglese senza costi online

1. FLESSIBILITÀ e MOBILE. Corsi d’inglese accessibili ovunque. Non c’è più bisogno di spostarsi per frequentare corsi di inglese in classe o in istituti linguistici: frequentare un corso con noi diventa davvero semplice grazie al nostro innovativo sistema di riconoscimento vocale attraverso il quale si puó migliorare la propria pronuncia ovunque siate. Le app, semplici da utilizzare e accattivanti, sono disponibili per iOS e Android. Con le nostre app potrai accedere illimitatamente ai nostri contenuti con il tuo dispositivo mobile e senza bisogno di un nuovo abbonamento.

2. PROFESSIONALITÀ e RILEVANZA. Imparare l’inglese con corsi creati da esperti linguisti. Tutte le nostre lezioni e unità didattiche sono state messe a punto nei minimi dettagli. Ripassando i vocaboli già appresi si è in grado di ricordare al meglio quanto studiato nelle precedenti lezioni. Alcune delle nostre risorse prevedono: sistema di riconoscimento vocale per migliorare e correggere la propria pronuncia; corsi tematici: “cultura e tradizioni” (ad es. inglese britannico e americano, inglese per le vacanze, visita gli Stati Uniti…); corsi speciali: falsi amici, espressioni idiomatiche, parole simili; corsi per tutti i livelli: dai corsi per principianti a quelli intermedi e avanzati di ripasso e approfondimento.

3. NO DISTRAZIONI. Interfaccia priva di pubblicità e servizio clienti a totale disposizione degli utenti; “Garanzia soddisfatti o rimborsati” per i Contratti Premium;

3. SOCIAL e COMMUNITY. Interagire con con utenti provenienti da ogni parte del mondo per imparare l’inglese in modo ancora più divertente! Seguici su Facebook;

4. PREZZI ACCESSIBILI. Corsi di lingua a meno di un caffè al giorno. Babbel offre contenuti di qualità in abbonamento a prezzo massimo di € 9,95 al mese. Scoprite le offerte e gli abbonamenti trimestrali, semestrali e annuali e risparmiate così tempo e soldi. Dai un’occhiata ai prezzi e gli abbonamenti disponibili.

Esercitare la pronuncia inglese

Avere un’ottima pronuncia inglese, oltre a evitarti imbarazzanti problemi durante un eventuale colloquio di lavoro, darà una marcia in più in ambito professionale e sociale. Esercitare la pronuncia inglese con Babbel diventa un gioco da ragazzi, anche grazie all’enorme flessibilità e alla possibilità di adattare un metodo di studio alle proprie esigenze personali. L’innovativa funzione di riconoscimento vocale regala la certezza di una buona pronuncia e di una sicurezza maggione nell’utilizzo della lingua inglese nella vita reale.

Un po’ di storia: La lingua inglese

Mappa paesi di lingua inglese

Utilizzato da oltre un miliardo di persone come madrelingua, seconda lingua o come lingua straniera studiata a scuola, l’inglese occupa la seconda posizione nella classifica delle lingue più parlate al mondo. A partire dal secolo scorso, in concomitanza con la supremazia politica e militare a livello internazionale della Gran Bretagna prima e con l’inesorabile ascesa degli Stati Uniti al ruolo di prima potenza mondiale successivamente, questa lingua indoeuropea ha gradualmente sostituito il francese affermandosi come lingua franca in qualsiasi ambito diplomatico, scientifico, lavorativo, massmediatico e culturale di rilevanza globale. Avere una buona conoscenza dell’inglese è quindi fondamentale per osservare, comprendere e partecipare al mondo globalizzato in cui ci troviamo nonché per poterci confrontare in modo paritario con culture e realtà completamente diverse dalle nostre.

Le sue infinite potenzialità dell’inglese

Sapere l’inglese ti fornisce una marcia in più per l’inserimento nel mondo del lavoro e il raggiungimento di risultati gratificanti in ambito professionale, in particolar modo alla luce dell’attuale periodo di crisi occupazionale che sta attanagliando con maggiore intensità il mondo occidentale. Una buona conoscenza dell’inglese nel proprio curriculum, infatti, è tra le credenziali più richieste dalla maggior parte delle aziende al momento del colloquio di assunzione ed è, ovviamente, il lasciapassare per poter lavorare all’estero. Per quanto riguarda il turismo, parlare un buon inglese permette di viaggiare in qualsiasi parte del mondo con maggiore libertà, aiuta a comunicare e interagire con diversi popoli al fine di comprenderne usi e costumi, è indispensabile per fronteggiare al meglio le eventuali emergenze ed è molto utile per far valere i propri diritti quando questo è necessario.

La lingua ufficiale della scienza e della cultura

Tutti gli impieghi, le attività e le pubblicazioni in ambito scientifico si servono sempre più della lingua inglese per poter essere accessibili alla comunità scientifica internazionale. Conoscere questa lingua è quindi indispensabile per lo studio e l’aggiornamento professionale di medici, biologi, chimici e di altre figure professionali specializzate nel settore scientifico. Anche le avanguardie artistiche, musicali, cinematografiche e letterarie si servono dell’inglese per esprimere la propria creatività e farsi conoscere dal grande pubblico; di conseguenza, per coglierne appieno il messaggio occorre parlare questa lingua. Inoltre, la padronanza dell’inglese è la chiave d’accesso allo sconfinato mondo di Internet e dei social network, poiché ci permette di comunicare in tempo reale con persone che si trovano in luoghi geograficamente molto distanti tra loro e di poter accedere in qualsiasi momento a informazioni di ogni genere.

Diffusione dell’inglese nel mondo e sue varianti

L’inglese è la lingua ufficiale parlata in oltre cinquanta Paesi, i più importanti dei quali sono Stati Uniti, Regno Unito, Canada e Australia. Ovviamente, la lingua non è standard in ciascuno di essi, ma varia in maniera più o meno consistente a seconda delle varie latitudini. Ad esempio, l’inglese americano differisce da quello britannico per alcuni aspetti grammaticali e lessicali, nella pronuncia e nello spelling. Babbel, una piattaforma che offre corsi d’inglese interattivi di alta qualità basati su un metodo di apprendimento efficace e innovativo, offre un’alternativa semplice ed economica alle classiche lezioni individuali o di gruppo.