+B

Una lingua universale

Immaginate di fare shopping nello store del vostro brand preferito: trovate l'outfit da indossare al prossimo meeting di lavoro, dove discuterete della customer care per il business della vostra startup. Non vi sentite già un po' anglosassoni? La lingua inglese è ormai parte integrante nella comunicazione quotidiana e molti dei termini che usiamo sono prestiti linguistici diventati di ampio uso comune. L'evoluzione che ha portato questo idioma ad una diffusione così capillare inizia addirittura ai tempi dell'Impero Britannico e arriva al presente: oggi l'inglese è la lingua più parlata al mondo, utilizzata da più di 1 miliardo e 500 milioni di persone.

I motivi di tale successo sono sia storici (con la grande espansione del Regno Unito) che di pura praticità, essendo una lingua piuttosto semplice da apprendere. Inoltre, molte parole inglesi sono strettamente imparentate con altre lingue come quelle germaniche o francofone, facilitandone la comprensione per chi già le conosce. Se aggiungiamo il fatto che buona parte delle transazioni commerciali internazionali sono effettuate in inglese, comprendiamo subito quanto sia utile per ampliare le proprie opportunità professionali e farsi capire in ogni angolo del globo.

Imparare l'inglese con un corso online

Conoscere l'inglese comporta dunque parecchi vantaggi e anche molte gratificazioni. Quando viaggiate, ad esempio, "Do you speak english?" è una delle prime domande che vi vengono poste, qualunque sia la vostra destinazione. Se avete deciso che la vostra risposta sarà "Yes, I do!" non vi resta che scegliere il corso migliore per voi. Per prima cosa, dunque, dovrete valutare se iscrivervi ad un corso tradizionale oppure optare per una delle proposte online. I corsi di lingue online sono la soluzione ottimale se avete poco tempo a disposizione o non potete garantire la frequenza alle lezioni in giorni ed orari prefissati, e solitamente hanno costi sensibilmente inferiori a quelli in presenza.

Potrete quindi studiare comodamente tramite il vostro computer. Se volete il massimo della flessibilità potrete optare per i corsi che permettono di seguire le lezioni anche dai dispositivi mobili, come quelli che vi offre Babbel, con un ventaglio di scelta tra ben 14 lingue. Così, dopo l'inglese, potreste avventurarvi nell'apprendimento dello spagnolo, tedesco, russo o indonesiano e inserire con orgoglio le nuove competenze nel vostro curriculum.

L'App innovativa per studiare in libertà

Se l'idea di imparare le lingue da smartphone vi alletta, questa applicazione è lo strumento che fa per voi: sviluppata da esperti in didattica delle lingue, vi accompagna nell'apprendimento con un metodo all'avanguardia, interattivo e di semplice fruizione. I corsi sono strutturati in lezioni brevi che durano circa 15 minuti, in modo da ottimizzare il vostro tempo libero e sfruttare ogni momento disponibile per progredire nello studio. Le lezioni sono suddivise per temi e basate su argomenti concreti di reale utilità nella vita quotidiana, come chiedere informazioni durante i viaggi e prenotare un tavolo al ristorante o una camera in hotel.

Non mancano i corsi speciali con approfondimenti sulla cultura generale e modi di dire tipici del luogo, per immergersi nel vivo della comunicazione e interagire con le persone madrelingua. Temete di non riuscire a ricordare tutti i nuovi concetti? Il metodo Babbel vi supporta anche nella memorizzazione con l'utilissima funzione di ripasso, integrata nell'App, che vi ripropone proprio le nozioni in cui avete riscontrato più difficoltà con il sistema della ripetizione dilazionata. Ogni progresso viene poi salvato su cloud e sincronizzato su tutti i vostri device, per lasciarvi liberi di decidere se continuare le lezioni da computer, tablet o smartphone.

L'applicazione per dispositivi mobili

  • Semplice per chiunque

  • Lezioni su misura per te

  • Solo gli argomenti più interessanti

  • Come una pausa caffè, ma più gratificante

Il corso su misura per imparare l'inglese

Il punto di forza di questi corsi è la possibilità di personalizzare il vostro piano di studi: siete voi a scegliere quando e quanto applicarvi. L'ideale è creare una routine stabile, ad esempio seguendo una lezione ogni giorno o a giorni alterni, senza dimenticare di ripassare regolarmente. Per organizzarvi alla perfezione potete impostare i promemoria direttamente dall'applicazione. Lo studio della lingua diventerà presto un'abitudine piacevole, anche grazie alle divertenti funzionalità che vi aiutano a mantenere alta la concentrazione, come l'ascolto di audio madrelingua e il riconoscimento vocale per pronunciare parole e frasi in perfetto english style.

Comincia adesso

Dicono di Babbel