+B

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Motivi per studiare norvegese

  • La pronuncia acquisita è perfetta grazie al riconoscimento vocale.
  • Esercizi multimediali personalizzati allenano all'ascolto, alla lettura e alla grammatica.
  • La App di Babbel permette di approfittare di qualsiasi momento libero per esercitarsi nello studio della lingua dai dispositivi mobile.

Una lingua dalle mille possibilità

Fino a pochi anni fa il norvegese e le altre lingue scandinave venivano considerate lingue "di nicchia". Come tali, l'apprendimento era legato soprattutto a specifici interessi nei confronti della cultura del luogo, o a esigenze lavorative. Oggi, invece, sono numerosi gli studenti che si accostano al norvegese approfittando di un corso di lingua online, attratti dalle possibilità offerte da una meta attraente sia dal punto di vista sociale che economico.

A spingere gli italiani a trasferirsi a Oslo, a Bergen e nelle altre città norvegesi, è anche l'elevato tenore di vita. Una classifica del 2009, basata sull'indicatore Sustainable Economic Development Assessment, che ha preso in esame diversi fattori (dal reddito all'istruzione, fino alle infrastrutture e alle politiche ambientali), ha posto la Norvegia tra gli Stati più virtuosi d'Europa. Il modello sociale adottato dal Paese scandinavo si dimostra accogliente nei confronti di chi proviene dall'estero, e favorevole a immigrazione e multiculturalità.

Le interessanti prospettive della lingua norvegese

Sebbene, dal punto di vista commerciale, il norvegese e le altre lingue scandinave non abbiano la stessa importanza di inglese, tedesco, spagnolo o cinese, è pur vero che sono proprio i Paesi dell'Europa del Nord a presentare un tasso di crescita economico più elevato.

È molto probabile che in un futuro ormai prossimo la Norvegia sia destinata a scalare la classifica, divenendo terreno fertile per chi è in cerca di un'occupazione. Un motivo in più per iniziare a familiarizzare con la lingua, magari approfittando dei corsi organizzati da Babbel, usufruibili comodamente da smartphone o tablet.

Le particolarità della lingua scandinava

Se potete già contare su una conoscenza, seppur non approfondita, della lingua inglese o del tedesco, apprendere il norvegese potrebbe risultare ancora più semplice. Appartenendo al ceppo germanico, al pari della lingua britannica, la lingua scandinava si caratterizza per una grammatica meno complicata rispetto al tedesco. In particolare, sono l'ordine dei periodi e il lessico, compresi verbi e nomi, a presentare diversi elementi in comune con l'inglese. Sono due le forme scritte insegnate in Norvegia: il Nynorsk e il Bokmål, cui si aggiungono una serie di dialetti parlati. Entrambe fanno uso dell'alfabeto latino, ma presentano 3 lettere ("æ", "ø" e "å") che non trovano spazio nella lingua italiana. Con l'App di Babbel la pronuncia di questi suoni sarà impeccabile.

Uno studio flessibile e interattivo Un buon metodo per approcciarsi al norvegese consiste nel concentrarsi sulla grammatica e l'ortografia Bokmål. A differenza del danese e dello svedese, le lettere "æ" e "ø" sostituiscono "ä" e "ö". Prendendo in esame la pronuncia, fate attenzione alle lettere "silenti". Ad esempio, nel caso delle parole "jeg" e "det", ricordatevi che la prima deve essere pronunciata come "yey", mentre il suono della seconda varia a seconda delle zone della Norvegia in cui viene utilizzata. Le funzioni di ripasso dell'applicazione vi consentiranno di acquisire la pronuncia perfetta.

Un programma completo e condiviso Gli audio con voci di madrelingua e la funzione di riconoscimento vocale della App di Babbel vi consolideranno anche nel parlato. Vi metterete costantemente alla prova, ottenendo risultati nell'arco di poche lezioni. E grazie al social network personalizzato avrete l'occasione di interagire con gli altri abbonati.

Nuovi orizzonti a portata di mano

Se avete già visitato la Norvegia nel corso di una vacanza, e non vedete l'ora di tornare a farlo, o se le scarse prospettive lavorative in Italia vi hanno convinto a cercare lavoro nel Nord Europa, lo studio della lingua norvegese vi aprirà nuovi e interessanti orizzonti. Se familiarizzare con i vocaboli è certamente importante, lo è ancora di più capire come utilizzarli al meglio in frasi d'uso comune, sia in vista di un viaggio di piacere che di impegni lavorativi. Gli esercizi multimediali proposti da Babbel vi permetteranno di costruire correttamente le frasi, mentre la piattaforma di ripasso personalizzata è ideale per perfezionare quanto appreso durante le lezioni.