+B

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Studiare il francese per viaggiare? Con Babbel è anche divertente

  • Andate alla scoperta dei Paesi in cui si parla francese
  • L'applicazione permette di studiare una lingua in qualsiasi momento e dovunque
  • Babbel è in grado di soddisfare tutte le tipologie di utente, dal principiante all'esperto

Il francese per viaggiare: un sogno realizzabile

Tra i mille motivi che potrebbero spingervi a studiare una nuova lingua c'è quello legato all'amore per i viaggi. Nel mondo, ad esempio, vi sono più o meno trenta Paesi in cui si parla il francese e voi, conoscendo questo idioma, potreste interagire con le varie popolazioni in modo efficace. Dal semplice "Bonjour" alle frasi più articolate, imparare il francese vi potrebbe aiutare durante le classiche vacanze o mentre vi trovate all'estero per motivi di lavoro, consentendovi persino di stringere amicizie importanti al fine di conquistare un migliore impiego in azienda.

Durante i vostri giri potrete scambiare due parole con un parigino mentre passeggiate lungo la Senna, chiedere informazioni per raggiungere la Duna di Pilat (la più alta d'Europa) oppure ordinare, in perfetto francese, del vino speziato presso il meraviglioso mercatino di Natale allestito ogni anno a Strasburgo. Conoscere l'idioma utilizzato nel posto che andrete a visitare vi garantirà anche maggiore libertà, poiché non dovrete affidarvi ai servizi di una guida locale o di un interprete, magari improvvisato. Potrete apprezzare a fondo la bellezza di un'opera letteraria, di un film o di un testo di una canzone in lingua originale.

Studiare il francese online con Babbel

Babbel è una piattaforma che aiuta gli appassionati e i viaggiatori a imparare una o più lingue straniere e lo fa in modo pratico, efficace e divertente. Tutti i corsi sono messi a punto da un team di circa 150 esperti di linguistica, capaci di strutturare lezioni ed esercizi in base alla lingua di partenza dello studente. In questo modo ogni concetto viene appreso in maniera molto più rapida e contemporaneamente vengono implementate anche le capacità di pronuncia, lettura, scrittura e ascolto. Secondo alcuni studi portati avanti da prestigiosi istituti come la CUNY (City University of New York), quindici ore di studio con Babbel corrisponderebbero a ben sei mesi di corsi universitari di lingua.

Una soluzione personalizzata

Dopo aver portato a termine la prima lezione gratuita, potrete scegliere uno dei convenienti abbonamenti Babbel a disposizione, da 3, 6 e 12 mesi. Per pochi euro avrete accesso a tutti i contenuti e agli strumenti per l'apprendimento della lingua selezionata. Se siete degli autentici principianti, il consiglio è quello di puntare su una sottoscrizione di 1 anno, mentre se desiderate semplicemente affinare la vostra conoscenza con corsi e argomenti specifici potreste puntare su quelle da 3 o 6 mesi.

La piattaforma dedicata al ripasso vi permette poi di rispolverare le vostre conoscenze tramite esercizi intuitivi e divertenti. Inoltre le lezioni seguite e e il lavoro collegato rimarrà a vostra disposizione anche nel caso in cui decidiate di non rinnovare il vostro abbonamento.

Studiare sul telefono grazie all'App Babbel

Durante la giornata siete sempre di corsa e il tempo per imparare una nuova lingua è veramente poco? Non dovete disperarvi. Babbel infatti vi viene incontro con la sua App dedicata, da installare direttamente sul vostro smartphone o tablet. In questo modo avrete la possibilità di:

  • studiare in mobilità anche offline
  • esercitarvi con la pronuncia utilizzando il riconoscimento vocale
  • portare a termine lezioni di circa 15 minuti durante i tempi morti della giornata
  • salvare i vostri risultati sul cloud per ritrovarli poi sul PC o su qualsiasi altro device, eseguendo l'accesso al vostro account

Imparare il francese per viaggiare in pochi mesi.. anche partendo da zero

I corsi Babbel si concentrano spesso su situazioni di vita quotidiana. Alla fine delle specifiche lezioni sarete perciò in grado, ad esempio, di prenotare una stanza in hotel, di interagire con il cameriere in ristorante o di chiedere aiuto in caso di incidente. Con pochi minuti ogni giorno migliorerete il vostro francese nell'ascolto, nella pronuncia, nella scrittura e nella lettura. Successivamente potreste decidere di passare al portoghese, al turco o, perché no, all'indonesiano, in vista della prossima avventura. La piattaforma comprende ben 14 lingue di studio e 8 di visualizzazione, perciò avete solamente l'imbarazzo della scelta.