+B

Introduzione alla grammatica portoghese

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Grammatica e lingua portoghese

  • Esercizi e test mirati eliminano gli errori grammaticali più comuni.
  • Le lezioni sono sempre a portata di mano grazie a una comodissima App.
  • Il percorso di formazione permette di mettere in pratica nell'immediato quanto assimilato.

Utile per lavoro o per i viaggi

L'Italia è stata, in passato, terra di emigranti. Ma anche oggi non sono pochi i cittadini del nostro Paese che decidono di trasferirsi altrove. Tra gli Stati a più alto tasso di immigrati italiani si segnala il Brasile, quinto in classifica con 307.000 residenti provenienti dal nostro Paese. Le scarse prospettive per il futuro lavorativo vi hanno portato a valutare una partenza per il Sudamerica? Per integrarsi velocemente è fondamentale conoscere vocabolario e grammatica portoghese. Un corretto utilizzo dei verbi e dei pronomi personali vi consentirà di destreggiarvi anche durante una vacanza in Portogallo. La App di Babbel vi darà modo di studiare la lingua direttamente dal touch screen di smartphone o tablet, e nei ritagli di tempo.

Somiglianze e differenze tra il portoghese e le altre lingue latine

Il portoghese fa parte delle cosiddette lingue "SVO", accomunate dal fatto che la costruzione delle frasi segue l'ordine soggetto/verbo/complemento oggetto. Una caratteristica condivisa dal 42% delle lingue del globo, e che porta l'idioma del Paese lusitano a presentare diversi punti in comune con spagnolo, italiano, inglese e francese. Pertanto, chi ha già seguito un corso di spagnolo con Babbel non avrà alcuna difficoltà a destreggiarsi con il portoghese.

Esistono tre varianti del portoghese: portoghese, brasiliano e africano. Le differenze sono comunque marginali, similmente a quanto accade per la lingua americana e quella inglese. Una peculiarità del portoghese rispetto alle altre lingue romanze è l'esistenza di un particolare tempo verbale, il congiuntivo futuro, che descrive la possibilità.

Sostantivi, aggettivi e pronomi portoghesi

I sostantivi portoghesi, rispetto a quelli spagnoli, non riconoscono il genere neutro. Di conseguenza possono essere di genere maschile o femminile. Per quanto concerne il plurale, nella maggior parte dei casi è sufficiente aggiungere una "s" al singolare, proprio come avviene nello spagnolo, nel francese e nell'inglese. Tale regola si applica anche ai plurali maschili e femminili e agli aggettivi. Gli aggettivi seguono sempre il nome. L'unica eccezione si verifica quando si ha intenzione di porre l'enfasi sull'aggettivo; in tal caso apparirà in prima posizione all'interno della frase.

In merito ai pronomi, la grammatica portoghese non prevede un equivalente al termine inglese "it". In lusitano, infatti, le "cose" possono essere maschili o femminili, e si indicano direttamente con il loro nome specifico. Da qui l'adozione, a seconda del caso, di "ele", "ela", "eles", "ela". Le lezioni pianificate di Babbel prevedono modalità di apprendimento del dizionario e delle regole grammaticali basate su frasi e dialoghi utilizzati nelle conversazioni di tutti i giorni. Oltre ad assimilarle più velocemente, sarete invogliati a mettere subito alla prova il livello di preparazione raggiunto.

La grammatica non è un problema con Babbel

Nel portoghese i verbi hanno un ruolo centrale all'interno delle frasi. Ciascun verbo, ad esclusione di una serie di verbi irregolari, dispone di due elementi fondamentali: una radice invariabile (che nasce dall'infinito) e una desinenza (destinata a variare in base al soggetto e alla coniugazione). I verbi sono suddivisi in tre gruppi distinti: verbi in "AR", in "ER" e in "IR". Come avviene per lo spagnolo, il lusitano si avvale di tre verbi ausiliari: "estar", "ser" e "ter". In pratica, l'idioma presenta due verbi essere. Se "estar" viene utilizzato per descrivere una condizione temporanea, "ser" indica uno stato definitivo. Apprese le regole che regolano verbi regolari e irregolari, grazie agli esercizi proposti da Babbel inizierete a sentire la lingua portoghese nelle vostre corde.

Un metodo professionale e condiviso

Recepite le prime nozioni, e forti di una prima infarinatura di grammatica portoghese, saranno la lettura e l'ascolto a farvi progredire velocemente. Non sarete più costretti a trascorrere diverse ore su manuali impegnativi, e non sempre chiari. Babbel si avvale della collaborazione di abili madrelingua, pronti ad aiutarvi nel perfezionare la pronuncia. Potete usufruire anche di un social network deidcato, un luogo virtuale per lo scambio di opinioni con gli abbonati di tutto il mondo.