+B

Perché puntare su un corso di portoghese online?

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Corso di portoghese online

  • Perchè studiare il portoghese?
  • Cosa vi offre Babbel?
  • Applicazione mobile per studiare in libertà
  • Prospettive future con Babbel

Perché puntare su un corso di portoghese online?

La lingua portoghese è parlata da quasi 250 milioni di persone distribuite in vari Paesi e continenti. Dal classico Portogallo al coloratissimo Brasile, sono otto le nazioni che hanno come lingua ufficiale il portoghese. Passando anche per il continente africano e per quello asiatico, questo idioma unisce vari popoli e fa parte delle lingue romanze assieme al francese, allo spagnolo, al rumeno e all'italiano. Ecco perché per voi sarà spesso facile riuscire a pronunciare qualche termine, molto più che per un utente inglese, tedesco o statunitense.

Secondo un recente studio la lingua portoghese possiede un enorme potenziale in termini di crescita a livello internazionale, aspetto che la rende appetibile dal punto di vista lavorativo. Le collaborazioni tra Paesi, gli investimenti in territori ricchi e di prospettiva come quelli africani e del sud-America, vi fanno capire che imparare questa lingua vi potrebbe aprire molte porte.

Viaggi indimenticabili grazie a Babbel

Se siete dei viaggiatori incalliti, conoscere il portoghese vi aiuterà ad apprezzare fino in fondo tutte le opere d'arte, gli scorci e le tradizioni dei luoghi che visiterete.

Immaginate di entrare in una cervejaria nel centro di Oporto (Porto); quanto sarebbe bello per voi poter ordinare in perfetto portoghese un'ottima "francesinha com ovo", un delizioso "bacalhau" e per finire una dolcissima "pastel de nata"? Il cameriere si stupirà del vostro perfetto accento e magari deciderà di offrirvi un bis di "cerveja" o sangria. Babbel, con le sue lezioni mirate, vi aiuta a parlare immediatamente il portoghese, curando in modo mirato le interazioni con i madrelingua.

Che cosa vi offre la piattaforma?

Azienda di spicco nel mondo della linguistica, Babbel vi permette di dedicarvi allo studio del portoghese in maniera completa, con lezioni strutturate in base alla vostra lingua d'origine. Inizialmente il portale vi permetterà di verificare il vostro livello di partenza, per poi organizzare attorno alle vostre competenze un corso di portoghese online estremamente efficace.

Esperti al vostro servizio Sono milioni gli utenti Babbel sparsi in tutto il mondo, convinti da un prodotto creato da autentici esperti del settore, che hanno messo a vostra disposizione le loro conoscenze al fine di offrirvi uno strumento completo e proficiente.

Un corso per tutte le tasche Dopo la prima lezione completamente gratuita, che vi permetterà di provare il metodo Babbel, avrete a disposizione ben quattro opzioni di abbonamento, da selezionare in base alle vostre personali esigenze. Potrete infatti scegliere tra: 1-3-6-12 mesi di abbonamento, con un costo che diminuisce in rapporto all'aumentare dei mesi.

Una applicazione speciale Se il vostro problema è il "tempo", dovete sapere che Babbel vi regala anche un'App dedicata, che vi consente di portare avanti il vostro corso di portoghese online anche in mobilità. Inoltre le mini-lezioni, di circa 15 minuti, possono essere scaricate sul vostro smartphone e seguite durante le pause a lavoro, mentre attendete un mezzo pubblico o quando siete in fila alla posta.

Tante opzioni e strumenti interessanti

Implementare le vostre skills linguistiche, imparare una lingua affascinante e di prospettiva, divertirvi con amici vecchi e nuovi: questo è ciò che Babbel vi consente di fare, il tutto senza spendere una fortuna. I corsi, fruibili sia sul sito che sull'applicazione mobile, sono disponibili per 14 lingue di studio e per 8 di visualizzazione, con sezioni che curano la lettura, l'ascolto, la scrittura e la pronuncia. Dopo il portoghese potreste pensare di imparare ad esempio il polacco, lo svedese, il danese o, perchè no, il turco, magari in vista del prossimo viaggio o del vostro futuro nuovo lavoro.