+B

Introduzione alla grammatica tedesca

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Studiare la grammatica tedesca

  • Esercizi multimediali per apprendere la grammatica.
  • Lezioni interattive perfette per apprendere la lingua senza fatica.
  • Canali social ideali per ridurre velocemente gli errori di pronuncia.

L'inglese può aiutare

Il tedesco è la lingua più parlata del Vecchio Continente, tanto da rappresentare la prima lingua del 16% dei cittadini europei. Fa parte delle lingue germaniche occidentali al pari dell'inglese e dell'olandese. Con la prima condivide il 60% del vocabolario anche se un termine scritto allo stesso modo può assumere, nei due idiomi, significati anche molto diversi. Il tedesco appare, agli occhi di noi italiani, una lingua estremamente complessa, sia in ambito grammaticale che in termini di pronuncia. In realtà, scegliendo il metodo giusto, ad esempio un corso online di Babbel, appassionarsi al tedesco non solo è possibile, ma permetterà di togliersi molte soddisfazioni.

La lingua ufficiale della Germania è l'idioma di pensatori e poeti, da Marx a Kant, fino a Nietzsche. Sicuramente, rispetto a molti altri idiomi, è particolarmente ricca dal punto di vista lessicale. Tale caratteristica è legata anche alla capacità del tedesco di sfruttare al meglio la "Wortbildung", un termine che indica l'unione di più parole o, in alternativa, di un termine formato da sostantivo e uno o più suffissi. Il tedesco viene considerato una lingua "logica". Al suo interno, infatti, trovano spazio tantissime regole grammaticali. Affidarsi a Babbel per imparare il tedesco si rivela vantaggioso su più piani. Se le vostre giornate sono estremamente frenetiche, potrete seguire le lezioni in qualunque momento dal vostro smartphone, verificando i progressi fatti dedicandovi agli esercizi multimediali proposti.

Grammatica tedesca: come approcciarla nel modo giusto?

I verbi non saranno un problema Elementi cruciali della grammatica tedesca sono i verbi. Nel tedesco compaiono sei tempi verbali: presente, passato prossimo, imperfetto, trapassato prossimo, futuro semplice e futuro anteriore. A differenza di quanto accade per l'inglese, il tedesco presenta una sola coniugazione, e ogni persona dispone di una desinenza specifica. Quest'ultima deve essere applicata alla radice del verbo, rimanendo inalterata per qualsiasi tempo. Quali tipologie di verbi esistono? Modali, riflessivi, separabili e non separabili, voci del passivo, congiuntivo e imperativo. Una volta scelto l'abbonamento da sottoscrivere (mensile, trimestrale, semestrale o annuale), sarà il metodo di insegnamento interattivo di Babbel a guidarvi nella scoperta e nell'utilizzo corretto dei verbi.

Sostantivi, pronomi e articoli: uno studio approfondito Nella grammatica tedesca sono presenti tre generi (maschile, femminile e neutro). I sostantivi vengono frequentemente accompagnati dall'articolo, e declinati a seconda del caso. Anche i pronomi devono essere declinati. Una curiosità legata alla lingua tedesca è il fatto di presentare i sostantivi, in forma scritta, con la lettera iniziale maiuscola. I corsi elaborati da Babbel esaminano in modo approfondito grammatica e sintassi, ricorrendo a molti esempi per ampliare il vocabolario. Inoltre, attraverso gli esercizi memorizzerete più velocemente i vocaboli studiati.

La costruzione della frase: spazio alla flessibilità Per quanto concerne la sintassi, il tedesco si dimostra molto flessibile. Attraverso i "casi" capirete facilmente quando ai nomi o pronomi, in una frase, viene assegnato il ruolo di soggetto o di oggetto. Ad esempio la frase "Der hund fängt den Ball" (il cane afferra la palla) mantiene inalterato il suo significato anche scritta come "Den Ball der Hund". Pur nella sua flessibilità, il tedesco non rinuncia ad adottare alcune regole di base nella costruzione delle frasi. Il verbo coniugato, ad esempio, appare in seconda posizione, ad eccezione delle forme infinite, poste alla fine. Con la App di Babbel sarete voi a selezionare che cosa imparare e quando, rendendo lo studio della grammatica un appuntamento piacevole, anche grazie alla breve durata delle singole lezioni.

Con Babbel imparerete una lingua viva

Apprendere le principali regole della grammatica non è sufficiente per affermare di conoscere il tedesco. Questo perché la lingua parlata nelle situazioni informali presenta profonde differenze da quella scritta tanto che, per indicarla, è stato ideato un termine specifico (Umgangssprache). La piattaforma creata da Babbel vi permetterà di interagire direttamente con gli altri iscritti mediante i canali social media.