+B

Come imparare i numeri in Inglese in modo semplice

Come accade per tutte le lingue i numeri sono fra i primi elementi proposti durante le lezioni di un corso di Inglese. Conoscere i numeri infatti rende più semplice "districarsi" in diverse circostanze.

Trovandovi a Londra in vacanza o per lavoro ad esempio non avrete problemi nel chiedere l'ora nell'individuare il peso di frutta e verdura fare i conti della spesa capire i decimali in Inglese e molto altro. Se affiderete il vostro studio a una app in particolare l'apprendimento dei numeri in Inglese sarà al contempo facile veloce e divertente. E iniziare con una lezione gratuita è ancora meglio no?!

Numeri ordinali e numeri cardinali in Inglese

Al pari che in Italiano anche i numeri inglesi si distinguono in: cardinali e ordinali. Se i primi vengono utilizzati per indicare le quantità i secondi fanno riferimento alla posizione assunta da qualcosa. Soprattutto prendendo in esame i numeri ordinali in Inglese non sono quasi mai previste modifiche in base al genere (femminile e femminile non presentano differente) e al numero (ossia tra singolare e plurale). Scrivendo "il primo classificato" la prima immagine" e "le prime giornate di primavera" si impiegherà sempre "the first" prima del nome. Como si pronuncia 0 in Inglese? Semplicemente come "zero". Ma nel recitare un numero di telefono spesso viene pronunciato "O". Esistono anche le forme "naught" ossia "nulla" e in ambito sportivo love" o "nil".

Da cosa hanno origine i numeri da 1 a 20 in Inglese?

A proposito dei numeri ordinali quelli tra il 4 e il 12 prendono forma a partire dai cardinali (eventualmente soggetti a leggera modifica) e aggiungendo a questi ultimi il suffisso "-th". Per i numeri cardinali tra il 13 e il 19 la base non è soggetta a variazioni. "Four" si trasforma in "Fourteen" e la stessa modifica riguarda Six Seven Eight e Nine. Grazie ai nostri programmi vi eserciterete con il 3 - che vede la radice variare un minimo (da "Three" si passa a "Thirteen) - e con il 5 che si avvale della base "fif-" per divenire "fifteen". E cosa succede con gli ordinali appartenenti alla medesima fascia? Sarà sufficiente aggiungere "-th" con il suffisso che diventerà "-teenth". La conversione delle unità di misura è una delle problematiche principali degli studenti in quanto il sistema decimale è un punto di riferimento solo in poche occasioni. "Inch" Foot" Yard" e "Mile" sono unità di lunghezza mentre "ounce" pound" e "ton" quelle del peso. La nostra funzione di ripasso vi aiuterà a comprendere come si leggono i numeri con la virgola in Inglese e a familiarizzare su ulteriori unità di misura (teaspoon tablespoon cup pint quart liter e gallon).

Orari: AM e PM due ostacoli superabili con l'app di Babbel

I numeri sono protagonisti anche nel comprendere e comunicare orari. Fondamentale è distinguere tra "AM" (prima di mezzogiorno) e "PM" (dopo mezzogiorno). Seguendo le lezioni dallo smartphone sarete in grado di destreggiarvi sia nello scritto che nel parlato. Le ore esatte si ottengono aggiungendo al numero la dicitura "o 'clock" (le sei diventano pertanto "six o'clock"). E le frazioni di ora? Per i minuti da 1 a 29 si usano i minuti con l'aggiunta di "past" ed ora: di conseguenza le "4 e 10" si trasformano in "ten past four". Se la mezz'ora è "half past five" il riferimento per i minuti successivi ai primi 30 è invece l'ora seguente ("20 minuti alle 7" diviene: "twenty to seven").

Considerazioni finali sui numeri in Inglese

I numeri in Inglese evocano in voi brutti ricordi scolastici? Non siete mai stati abili nel definire le misure in Inglese oppure oggi avete difficoltà nel far comprendere ai vostri bimbi come parlare di ore? Be' dimenticateli! Perché per apprendere tutti i segreti del mondo dei numeri anglosassoni è sufficiente ritagliarsi alcuni minuti al giorno e seguire un corso Babbel da Pc o da cellulare. Così anche viaggiare all'estero - e non solo in Gran Bretagna - sarà sicuramente più facile e piacevole.