+B

Verbi irregolari inglese

Imparare i verbi irregolari inglesi

  • Quali sono i suoi vantaggi?
  • Che strumenti di studio vi offre il metodo Babbel?
  • Perché è importante conoscere i verbi irregolari in inglese?

Come imparare i verbi irregolari in inglese?

I verbi irregolari, nella lingua inglese, rappresentano circa il 3-4% dell'intero sistema di forme verbali, tuttavia sono estremamente importanti se volete che i vostri interlocutori vi comprendano. Il loro studio risulta quindi imprescindibile e si tratta di una parte della grammatica inglese da imparare a memoria. Nessuna regola o trucchetto: il consiglio è semplicemente quello di esercitarvi e di puntare su un materiale didattico all'altezza, privo di inesattezze e ben strutturato. Tra i verbi irregolari inglesi trovate addirittura tre importantissimi ausiliari, ossia to be, to have e to do, che risultano fondamentali per la costruzione di tantissime frasi di uso quotidiano. Saperli coniugare vi consentirà di essere compresi e "amati" incondizionatamente dai madrelingua durante la vita di tutti i giorni, nel tempo libero e al lavoro.

Che cosa è Babbel?

Puntare su Babbel significa affidarvi a un'azienda specializzata nell'insegnamento delle lingue, con un prodotto disponibile interamente online, creato da un team di esperti del settore e alla portata di tutti. La piattaforma consente di provare gratuitamente la prima lezione di ogni corso e poi vi mette a disposizione più tipologie di abbonamento (da 3 - 6 - 12 mesi), tutte estremamente convenienti. In questo modo potrete liberamente optare per quella che più si avvicini alle vostre esigenze.

Il metodo messo a punto da Babbel, secondo alcune ricerche condotte dalla CUNY e dalla South Carolina University, risulta essere più efficace del classico approccio accademico: quindici ore di studio con la App corrispondono a un intero semestre di corso tradizionale. I vari percorsi vengono strutturati basandosi sulla lingua madre dello studente, in modo da rendere chiaro ogni concetto con esempi ed esercizi mirati.

Come può aiutarvi Babbel?

I corsi Babbel vi consentono di memorizzare ogni argomento in modo graduale e ciò risulta essere un bel vantaggio quando si parla di verbi irregolari in inglese. Infatti questo tema viene affrontato più volte durante le lezioni, sfruttando immagini esplicative, divertenti dialoghi, testi da completare e schede da abbinare al termine corretto. Il metodo Babbel stimola la vostra memoria e vi permette di fissare anche le forme irregolari dei verbi in modo duraturo. Potete poi contare sull'utile strumento "ripasso", che vi consente di rivedere ciò che avete studiato sfruttando una delle quattro opzioni: schede didattiche, ascolto, conversazione, scrittura.

La pratica App per dispositivi mobili

Grazie a Babbel avete la possibilità di studiare in ogni momento, persino durante i dieci minuti d'attesa in stazione o mentre siete sdraiati in spiaggia. Nessun vincolo relativo all'orario o alla sede in cui si svolgono le lezioni. Per imparare i verbi irregolari e tutto ciò che riguarda la lingua inglese è sufficiente fare il download dell'applicazione dedicata direttamente sul vostro smartphone o sul tablet. Questo programma vi permette ad esempio di:

  • esercitare la pronuncia grazie al comodo strumento di riconoscimento vocale
  • portare a termine delle brevi lezioni di circa 15 minuti, in qualsiasi luogo vi troviate
  • salvare i vostri progressi in modo automatico sul cloud, per poterli visualizzare da qualsiasi dispositivo
  • avere accesso al materiale Babbel anche in assenza di rete internet, eseguendo preventivamente il download della lezione

verbi irregolari in inglese

Perché scegliere Babbel per imparare i verbi irregolari in inglese?

La piattaforma Babbel vi offre, a poco prezzo, tutti gli strumenti necessari a imparare una nuova lingua e vi consente di studiare ovunque vi troviate, il tutto divertendovi. Con pochi minuti di esercizio al giorno vi ritroverete nel giro di poco tempo a parlare fluentemente con un autentico londinese, sfruttando alla perfezione tutti i verbi irregolari. Successivamente potreste anche pensare di passare a un'altra delle 14 lingue di studio presenti all'interno del portale, scegliendo ad esempio tra portoghese brasiliano, norvegese, tedesco, danese, turco, svedese, spagnolo, polacco, olandese, francese, indonesiano e russo. Durante le lezioni non verrete disturbati da fastidiosi banner pubblicitari o altre forme di promozione, a vantaggio della qualità del vostro studio.