+B

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Esplora la lingua polacca

  • Il metodo Babbel vi prepara in poco tempo e vi fa risparmiare.
  • Andate alla scoperta del polacco, lingua affascinante e ricca di storia.
  • L'applicazione vi permette di studiare in qualsiasi momento e vi garantisce totale flessibilità.

Alla scoperta di un Paese straordinario

Sono anni che sognate di visitare la città di Cracovia? Magari volete ammirare dal vivo la splendida Rynek Główny, che con i suoi circa 40mila metri di superficie rappresenta la piazza medievale più grande dell'intera Europa. La Polonia è questo e molto di più, con i suoi palazzi, le chiese e i luoghi di interesse storico-culturale, come la Miniera di sale di Wieliczka e il Castello di Wawel. Se volete rendere il vostro viaggio unico e indimenticabile, potreste pensare a un corso di lingua polacca, che vi permetterebbe di interagire con gli abitanti del posto e di muovervi agevolmente da una località all'altra.

Storia della lingua e prospettive di tipo lavorativo

Il polacco è una lingua indoeuropea, fa parte del ramo slavo occidentale e delle cosiddette lingue lechitiche. Nel mondo parlano questo idioma oltre 40 milioni di persone, la maggior parte delle quali abita in Polonia appunto. Ma circa 2 milioni e mezzo di parlanti si trovano anche negli U.S.A. e si affiancano al milione presente in Germania e a un altro milione della popolazione ucraina, così come a migliaia di altre persone sparse per mezzo mondo. Oltre a rendere i viaggi migliori, conoscere questo idioma vi consentirebbe anche di arricchire il vostro CV: potrete così ambire a posizioni di rilievo dal punto di vista professionale.

Padroneggiare una lingua straniera può sembrarvi un'impresa titanica, ma ricordate che con il giusto metodo si può superare qualsiasi ostacolo. Inoltre la lingua polacca si caratterizza per una fraseologia e un vocabolario fortemente influenzati da greco, latino, francese, inglese e persino italiano. Ad esempio in ambito culinario si trovano termini come cukinia (zucchina) o cebula (cipolla), che risultano essere molto simili proprio alla terminologia italiana. Il metodo Babbel viene in vostro aiuto tramite la sua offerta di corsi online, messi a punto da una squadra di circa 150 esperti linguisti di fama internazionale, in modo che voi e tutti gli altri studenti riusciate a imparare il polacco senza alcuna difficoltà. Sono richiesti ovviamente impegno e costanza, ma gli strumenti della piattaforma permettono di apprendere le nozioni di questa straordinaria lingua senza quasi accorgersene, in modo divertente.

Abbonamenti e App Babbel

Alla base del successo di questo portale specializzato trovate innanzitutto l'incredibile convenienza dei suoi abbonamenti. Potete infatti scegliere tra tre tipologie di sottoscrizione (da 3, 6 e 12 mesi) che, con pochi euro al mese, vi daranno totale accesso alla piattaforma relativamente al corso scelto. Tra i tanti vantaggi che Babbel vi riserva trovate anche l'applicazione da installare sul vostro dispositivo mobile, che sia tablet o smartphone non ha importanza. Questa è disponibile per sistemi operativi come Android e iOS e vi permette:

  • di studiare in mobilità, ovunque voi siate
  • di esercitare la vostra pronuncia, tramite lo strumento di riconoscimento vocale
  • di portare a termine una o più lezioni anche offline, basterà eseguire il download prima di uscire
  • di salvare ogni singolo progresso all'interno del cloud, in modo da ritrovarlo poi anche connettendovi da PC

Corsi efficaci e convenienti

Se desiderate davvero imparare la lingua polacca, scoprendo anche modi di dire, accenti e frasi usate nella quotidianità dai parlanti madrelingua, il consiglio è quello di puntare su uno dei corsi Babbel. Che siate totali principianti o possiate contare già su qualche nozione, la piattaforma vi permette di migliorarvi a 360°, dall'ascolto alla grammatica, passando per la scrittura e la pronuncia.

In questo modo potrete interagire, già dopo pochissimo tempo, con la popolazione locale, scambiare qualche opinione, salutare e chiedere informazioni. Successivamente potreste imparare qualcosa di più complesso portando a termine i corsi di livello avanzato o magari potreste dedicarvi a un'altra delle 14 lingue di studio disponibili. Tra queste trovate ad esempio l'inglese, il turco, lo spagnolo, il norvegese e persino l'indonesiano. La prima lezione di prova è sempre gratuita.