Tutti i modi per salutare in russo

Come si saluta in Russia? Imparate le espressioni più utili per qualsiasi situazione: se vi rivolgete a qualcuno in modo formale, informale o ai capi opposti del Paese!
Author's Avatar
Tutti i modi per salutare in russo

Il saluto è il nostro primo punto di contatto quando ci avviciniamo a qualcuno, è uno spunto sociale, una sorta di password per iniziare una conversazione. Il modo in cui salutiamo qualcuno può rivelare il nostro umore, riflettere la nostra personalità e persino dare indizi sul nostro background sociale o regionale.
Tutti questi fattori dimostrano l’importanza di padroneggiare i saluti appropriati quando si impara una nuova lingua!
In russo, ci sono tre cose a cui prestare attenzione quando si sceglie un saluto: l’ora del giorno, la persona che si ha di fronte e – per certe espressioni – il genere dell’interlocutore.

Saluti informali

Il saluto più comune usato tra amici e familiari, o tra colleghi di età e status simili (ossia le persone alle quali ci si può rivolgere in modo informale) è Привет (Privet) , che significa “Ciao”. Tra gli uomini russi, spesso si sente il leggermente più ruvido Здорово (Zdorovo), di solito seguito da una ferma stretta di mano. Si può tradurre questo saluto con “Come va?”, senza connotazioni regionali. Per quanto riguarda le donne, esse tendono ad usare tra di loro forme di saluto “diminutive”. Non abbiamo espressioni equivalenti in italiano, ma Приветик (Privetik) è un modo più carino per dire “ciao”, e Приветики (Privetiki) lo è ancora di più.

È possibile imparare le basi del russo in modo efficace?

Saluti formali

Detto questo, i saluti sopra illustrati sono assolutamente proibiti se ci si rivolge a qualcuno che non si conosce, specialmente se si tratta di persone più vecchie di noi. Questo è un aspetto a cui prestare particolare attenzione in Russia, perché usare un saluto informale nel momento sbagliato è spesso considerato molto offensivo.
Tuttavia, ci sono molte opzioni tra cui scegliere quando si vuole salutare in modo formale. Uno è Здравствуйте (Zdravstvuite), che si traduce approssimativamente con “Come va?”. Se siete preoccupati per la pronuncia, non stressatevi troppo. Anche i madrelingua sembrano avere difficoltà nell’articolare la parola, quindi il primo carattere (в) viene semplicemente saltato: Zdrastvuite!

Per l’uso quotidiano, questo saluto è fin troppo complesso, e gli viene preferito Здрасти (Zdrasti), forma colloquiale abbreviata. C’è anche una versione informale, per lo più usata per iscritto: Здравствуй (Zdravstvui). Questa parola ha un’ulteriore connotazione, tuttavia: trasmette distacco e indifferenza.

Ecco una lista di bellissime parole in russo!

E per quanto riguarda l’ora del giorno?

Come nella maggior parte delle lingue europee, il russo ha anche un sistema di saluti basati sul momento della giornata. Доброе утро (Dobroye utro) significa “Buongiorno” e spesso si può sentire prima di mezzogiorno. Добрый день (Dobry den ‘), o “Buona giornata”, è un saluto stilisticamente neutro ed educato che può essere utilizzato fino alla fine della giornata lavorativa. Добрый вечер (Dobry vecher), che significa “Buonasera”, è il modo in cui i conduttori televisivi salutano gli spettatori durante i programmi notturni, i camerieri in un ristorante salutano all’ora di cena, e la forma usata quando si mostra il biglietto per uno spettacolo teatrale serale.

Un saluto valido in molti fusi orari

Lo sapevate che la Russia ha 11 fusi orari diversi? (Sì, avete letto bene, undici.) Quando sono le 10 di mattina a Kaliningrad, a Kamchatka sono le 8 e stanno già cenando! Ora, immaginate di essere in una chat in Russia e di non avere idea di che ora del giorno sia per la persona con cui state chattando. Come li salutate allora? Non preoccupatevi: è stato inventato un saluto apposito proprio per questo tipo di situazione! La parola russa сутки (sutki) indica un periodo di 24 ore, e da questa otteniamo Доброго времени суток (Dobrogo vremeni sutok), letteralmente “Buono tutto il giorno!”

Un bel po’ di saluti russi da imparare, quindi… vi salutiamo: Пока (Poka)! 

Parla il russo come hai sempre sognato!
Abbonati subito a Babbel!

Articoli che ti potrebbero interessare

Tutti i modi per salutare in olandese

Tutti i modi per salutare in olandese

Conoscete i modi per salutare in olandese? Niene paura, siamo qui per voi con una bella lista da imparare prima del vostro prossimo viaggio.
Come salutare e presentarsi in spagnolo

Come salutare e presentarsi in spagnolo

Quanti modi ci sono per salutare in spagnolo? Scopritelo assieme alla nostra madrileña Cristina.
17 modi per salutare in tedesco

17 modi per salutare in tedesco

Abbiamo raccolto tutte le varianti tedesche di saluti e forme di cortesia e abbiamo deciso di fornirvi qualche consiglio per sapere sempre qual è la forma più adatta al contesto in cui vi trovate. Buona lettura!
Author Headshot
Lars Bulanov
Come la maggior parte degli studenti russi, Lars ha completato i suoi studi a 22 anni nel suo paese natale. Dopo aver ottenuto la laurea in Insegnamento della filologia russa e inglese, si è trasferito a Heidelberg, dove ha studiato il tedesco e lo spagnolo nell'ambito della sua laurea specialistica. Si è poi trasferito a Berlino dove, dal 2014, lavora come autore e redattore per i corsi di russo di Babbel.
Come la maggior parte degli studenti russi, Lars ha completato i suoi studi a 22 anni nel suo paese natale. Dopo aver ottenuto la laurea in Insegnamento della filologia russa e inglese, si è trasferito a Heidelberg, dove ha studiato il tedesco e lo spagnolo nell'ambito della sua laurea specialistica. Si è poi trasferito a Berlino dove, dal 2014, lavora come autore e redattore per i corsi di russo di Babbel.
Che lingua vuoi imparare?