Das kann ich! I 6 verbi modali tedeschi e come ti saranno d’aiuto nella vita di tutti i giorni

Per migliorare il tuo tedesco, non puoi non imparare i sei verbi modali tedeschi: ecco alcuni trucchi per usarli correttamente!
Das kann ich! I 6 verbi modali tedeschi e come ti saranno d’aiuto nella vita di tutti i giorni

“Können”, “müssen”, “wollen”… È probabile che tu abbia incontrato questi verbi almeno una volta nella tua vita di tutti i giorni.  Appartengono alla categoria dei cosiddetti verbi modali o verbi servili. I verbi modali tedeschi sono molto pratici, perché puoi usarli per modificare il verbo principale di una frase, ossia per alterarne il significato. Una caratteristica fantastica: sono davvero versatili e sono uno strumento essenziale per imparare il tedesco come si deve. Puoi usarli per dare ordini, per chiedere qualcosa cortesemente ma anche per esprimere la probabilità che un’azione si verifichi o meno. In tedesco, i verbi modali sono sei: “können”, “müssen”, “sollen”, “dürfen”, “möchten” e “wollen”. Vediamo come si coniugano e alcune frasi di esempio. 

I verbi modali tedeschi con esempi

Wollen: il verbo modale che esprime un’intenzione.

  • ich will
  • du willst
  • er/sie/es will
  • wir wollen
  • ihr wollt
  • sie/Sie wollen

Ich will dieses Jahr unbedingt nach Spanien reisen!
Quest’anno voglio assolutamente andare in viaggio in Spagna!

Occhio! Nella proposizione principale il verbo modale è in seconda posizione. Il verbo principale è in ultima posizione.

Tuttavia, a volte troverai frasi che contengono soltanto un verbo modale. Quando il resto della frase è ovvio, infatti, spesso si omette. I verbi modali tedeschi sono così: a volte dicono più di quello che ti aspetti!

Ich will ein Eis (essen)!
Voglio (mangiare) un gelato!

Möchten: una forma del verbo “mögen”.

Con questo verbo puoi esprimere un desiderio, ma si tratta di una variante meno intensa di “wollen”. Tra i verbi modali tedeschi, è di sicuro quello più cortese!

  • ich möchte
  • du möchtest
  • er/sie/es möchte
  • wir möchten
  • ihr möchtet
  • sie/Sie möchten 

Möchtest du ein Stück von dem Kuchen probieren?
Vorresti provare un pezzo di torta?

(5 ottimi motivi per cominciare a studiare il tedesco)

Müssen: il verbo modale tedesco che esprime una necessità o un obbligo

  • ich muss
  • du musst
  • er/sie/es muss
  • wir müssen
  • ihr müsst
  • sie/Sie müssen

Gleich kommen meine Eltern zu Besuch. Ich muss schnell die Wohnung aufräumen!
I miei genitori stanno per venire a trovarmi. Devo mettere in ordine velocemente l’appartamento!

Attenzione! In alcune lingue, come l’inglese, questo verbo è un falso amico.

Du musst deine Wohnung nicht aufräumen. Du machst es nur, damit deine Eltern stolz auf dich sind.
Non è necessario che tu metta in ordine l’appartamento. Lo fai solo per rendere orgogliosi i tuoi genitori.

Curiosità: A volte si tralascia la seconda parte della frase, per non essere troppo diretti, come, ad esempio, Ich muss mal … Riesci a indovinare la parte mancante della frase? Esatto! La risposta corretta è Ich muss mal … (auf Toilette gehen), cioè “Devo… (andare in bagno).”

Dürfen: il verbo che esprime un permesso, un’autorizzazione

  • ich darf
  • du darfst
  • er/sie/es darf
  • wir dürfen
  • ihr dürft
  • sie/Sie dürfen

Wow, ihr dürft auf der Autobahn ohne Tempolimit fahren?
Wow, potete guidare in autostrada senza un limite di velocità?

A questo punto ti sarai chiesto come si fa a negare il verbo “dovere” in tedesco, vero? La risposta è “nicht dürfen”!

Beeil dich! Wir dürfen den Bus nicht verpassen!
Sbrigati! Non dobbiamo perdere l’autobus!

Können: il verbo modale che esprime possibilità o capacità 

  • ich kann
  • du kannst
  • er/sie/es kann
  • wir können
  • ihr könnt
  • sie/Sie können

Ich kann alles schaffen, was ich mir vornehme.
Posso realizzare tutto ciò che mi prefiggo.

“Können” è dunque il verbo perfetto per una mentalità positiva.

Se si usa il Konjunktiv (corrispondente in questo caso al condizionale italiano), “können” può conferire un tono particolarmente cortese:

Könntest du mir bitte helfen?
Potresti aiutarmi per favore?

Lo sapevi? Le lingue romanze hanno per lo più due parole per distinguere tra capacità e cortesia: “sapere / potere”, “savoir / pouvoir”, “saber / poder”. In tedesco c’è n’è solo una. Comodo, vero?

Sollen: un verbo che esprime spesso un intento, un obiettivo

Se si usa il Konjunktiv, “sollen” può descrivere anche una richiesta o una proposta.

  • ich soll
  • du sollst
  • er/sie/es soll
  • wir sollen
  • ihr sollt
  • sie/Sie sollen

Ich soll morgen das neue Konzept präsentieren, aber es gibt noch viel zu tun.
Domani dovrei presentare il nuovo concept, ma c’è ancora molto da fare.

Du solltest mir helfen, damit ich schneller fertig werde.
Dovresti aiutarmi a finire più in fretta.

Curiosità ed eccezioni dei verbi modali tedeschi

Ora conosci il significato dei sei verbi modali tedeschi. Piuttosto semplice, vero? Troppo semplice, forse? Ci deve essere una fregatura da qualche parte, come quando pensi che “brutto” significhi, appunto, “brutto” e invece vuol dire tutt’altro! In tedesco, infatti, i verbi modali hanno un’ulteriore funzione: si possono cioè utilizzare per stimare quanto un evento sia probabile. Facciamo un esempio:

Ieri hai preparato alcuni brownie, ma questa mattina trovi la teglia vuota! Cos’è successo?

Quasi sicuramente (90%)

Dein Mitbewohner muss sie gegessen haben! (Aber das muss ein Versehen gewesen sein!)
Il tuo coinquilino deve averli mangiati (ma deve essere stato un errore!)

Molto probabile (75%)

Heute soll es sehr heiß werden. Vielleicht hat dein Mitbewohner sie in den Kühlschrank gestellt, damit sie nicht schlecht werden.
Oggi dovrebbe fare molto caldo. Forse il tuo coinquilino li ha messi in frigorifero per non farli andare a male.

Possibile (50%)

Könnte es sein, dass die Katze die Brownies gegessen hat?
Potrebbe essere che il gatto abbia mangiato i brownie?

Impossibile (0%)

Die Brownies können nicht einfach so verschwunden sein!
I brownie non possono essere spariti!

Tutto chiaro, no? Ora che puoi finalmente dire con certezza: “Ich kann die deutschen Modalverben!” (“Conosco i verbi modali tedeschi!”), perché non iniziare ad ascoltare un podcast in tedesco?

Vuoi imparare il tedesco per davvero?
Author Headshot
Karina Indytska
Karina è nata in Ucraina ed è cresciuta in Germania. Ha studiato marketing e linguistica. Attualmente si occupa dei corsi e dei podcast in lingua tedesca da Babbel. Oltre al tedesco, parla inglese, spagnolo, russo, italiano e francese, ma la sua lingua preferita è la danza. Karina adora ballare la salsa e quando non sta creando contenuti divertenti per Babbel, state pur certi che la potrete trovare a scatenarsi sul dancefloor!
Karina è nata in Ucraina ed è cresciuta in Germania. Ha studiato marketing e linguistica. Attualmente si occupa dei corsi e dei podcast in lingua tedesca da Babbel. Oltre al tedesco, parla inglese, spagnolo, russo, italiano e francese, ma la sua lingua preferita è la danza. Karina adora ballare la salsa e quando non sta creando contenuti divertenti per Babbel, state pur certi che la potrete trovare a scatenarsi sul dancefloor!

Articoli che ti potrebbero interessare

I 10 verbi modali spagnoli più comuni (e 10 canzoni per fare pratica)

I 10 verbi modali spagnoli più comuni (e 10 canzoni per fare pratica)

Per parlare una lingua con sicurezza, è essenziale padroneggiare i verbi modali. Lo spagnolo non fa eccezione. Sarà possibile impararli con le canzoni? ¡Claro que sí!
I verbi modali inglesi: can, will, shall…

I verbi modali inglesi: can, will, shall…

Ti stai chiedendo cosa diavolo sono i verbi modali? Impara come sorprendere i tuoi amici che parlano inglese con la tua perfetta padronanza dei verbi modali.
Profili Instagram da seguire per migliorare il tedesco

Profili Instagram da seguire per migliorare il tedesco

Siete stufi di dover chiudere instagram per dover iniziare dolorose ore di studio e ripasso del tedesco? Niente paura, migliorare il tedesco su instagram è possibile! Scopriamo come insieme.