Lingua turca

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Lingua Turca: Imparare il turco con Babbel

Imparare una lingua con i corsi online di Babbel è veloce ed economico. Rispetto alle lezioni in aula, i corsi online promettono interattività, multimedialità e facilità di comprensione e apprendimento. I corsi offerti da Babbel hanno numerosi vantaggi, sia per chi vuole imparare il turco per lavoro che per chi mira ad ampliare la propria rosa di amicizie multiculturali. I corsi sono elaborati da esperti della lingua turca allo scopo di incoraggiare l’apprendimento di un numero sempre maggiore di vocaboli utili e facilitare l’assimilazione naturale delle strutture grammaticali. A perfezionare la pronuncia ci pensa invece il sistema di riconoscimento vocale, che aiuta gli studenti ad acquisire sempre più sicurezza nella comunicazione vocale. A fianco all’apprendimento della grammatica si pone l’ampliamento del vocabolario: dopo aver completato un’unità formativa, il corso propone un ciclo di ripasso dei vocaboli menzionati. Se gli esercizi contribuiscono a facilitare e sistematizzare lo studio della lingua turca, il contatto con madrelingua turchi offerto dai social network di Babbel ha due vantaggi: insegna allo studente il ritmo e le peculiarità della lingua parlata e fornisce un utile strumento per stringere nuove amicizie e conoscere nel profondo una nuova cultura. Pensando soprattutto a chi impara il turco per lavoro, Babbel ha messo a punto un’applicazione per studiare la lingua turca su dispositivi portatili Android e iOS. Infine, i corsi online offerti da Babbel sono estremamente convenienti: l’abbonamento più costoso è di soli 9,95 euro al mese.

Imparare il turco per viaggiare

Perché imparare il turco? Escluso chi impara il turco per lavoro, i motivi per studiare il turco sono molteplici: c’è chi studia la lingua per poter vivere in Turchia, chi mira a fare nuove amicizie o a comunicare con i propri amici nella loro lingua madre, oppure chi compie la scelta personale di apprendere più idiomi possibile e far propria quella che possiamo considerare una chiave di lettura del mondo intero. La lingua turca è parlata in Turchia da 70 milioni di persone, nonché da svariati milioni di emigrati in Germania e in altri paesi europei e americani. È una lingua altaica, derivante dall’antica parlata del popolo ottomano; dagli anni ‘20 del secolo scorso utilizza l’alfabeto latino, grazie alla riforma operata da Mustafa Kemal Ataturk. Studiare questo idioma offre grosse opportunità a chi cerca un lavoro o intende investire in un paese in corso di repentino sviluppo economico come la Turchia; attualmente tanti professionisti si accingono a studiare il turco per lavoro, consapevoli dei vantaggi che comporta il poter comunicare in un paese straniero con la lingua degli indigeni, sia nella sfera personale che in quella professionale, dalla comprensione profonda di un popolo alle piccole sfide di ogni giorno. Con Babbel imparare il turco diventa divertente: corsi online strutturati e corredati da utili esercizi, nessun vincolo di orario e modalità di apprendimento, metodo interattivo con ascolto attivo e passivo, social network con madrelingua pronti a chiacchierare e scambiare utili informazioni e infine un prezzo davvero vantaggioso. La soluzione preferita dagli studenti che scelgono Babbel è quella da 9,95 euro al mese, valida per un abbonamento di tre mesi.

Lingua Turca