Babbel Logo

Tutti i modi per salutare in olandese

Conoscete i modi per salutare in olandese? Niene paura, siamo qui per voi con una bella lista da imparare prima del vostro prossimo viaggio.
Author's Avatar
Tutti i modi per salutare in olandese

Cosa sarebbe una conversazione senza un saluto? Mancherebbe qualcosa, perché i saluti sono essenziali alla nostra comunicazione quotidiana. Eppure, cosa si fa se in un altro Paese non si sa come dire “ciao”, “buongiorno” o “buonasera”? Io di solito cerco di salvarmi con un sorriso imbarazzato, ma non mi sento a mio agio. Fortunatamente, salutare qualcuno in Olanda non è affatto difficile! In questo articolo, tratteremo i più comuni modi di salutare in modo da poter sempre dire “ciao” in olandese.

Dalla mattina alla sera

Non è mai una cattiva idea iniziare la giornata con un cordiale goedemorgen (buongiorno). Ci dà una piccola botta di vita, no? Goedemorgen è generalmente utilizzato nei Paesi Bassi in qualsiasi momento fino alle 11:59. Da mezzogiorno, invece, viene usata la parola goedemiddag (buon pomeriggio), proprio come in inglese. E per fortuna, goedemiddag si applica a un lungo intervallo di tempo: dalle 12 fino alle 17:59. La serata inizia alle 6 del pomeriggio, quando si comincia a salutare con goedenavond (buona sera). A differenza dell’inglese, la goedenacht (buonanotte) non è usata solo prima di andare a letto, ma anche come saluto ufficiale durante la notte, rigorosamente da mezzanotte alle 5:59.

Leggermente più informale e con lo stesso significato sono goeiemorgen, goeiemiddag, goeienavond e goeienacht, frequentemente usati. Inoltre non è insolito sentire dag (letteralmente “giorno”) o goedendag (buona giornata). E sapevate che il dag può essere usato sia per salutare qualcuno quando ci si incontra che per dire arrivederci? Molto pratico!

Saluti per l’intera giornata

Ma come si dice “ciao” in olandese? È abbastanza semplice: hallo. Potete anche dire hey o (in situazioni un po’ più formali) e, ovviamente, hoi, che significa esattamente “ciao.” In modo colloquiale, si possono salutare gli amici con qualcosa come Hoi, hoe is ‘ie?, che è la forma abbreviata di Hoi, hoe is het?” (Ehi, come stai?). Si può anche usare la frase “Hé, alles goed?” (Ehi, come vanno le cose?). In contesti formali, è consigliabile salutare qualcuno con Goedendag, hoe gaat het met?” (Buon pomeriggio, come sta?), piuttosto che usare le opzioni più informali.

Variazioni regionali per dire ciao in olandese

Cosa sarebbe una lingua senza variazioni regionali? Anche se si può fare amicizia ovunque con hoi, i locali saranno ancora più colpiti se riuscirete  a salutarli nel loro dialetto.
A partire dal nord-ovest dei Paesi Bassi, nella provincia dell’Olanda Settentrionale, si salutano con morrie, un termine regionale che può significare “buongiorno”, “buon pomeriggio” e persino “ciao”. Sentirete spesso anche heuj. A Groningen, la gente si saluta con moi al mattino. Goei’n dag è il saluto usato nella regione del Twente. Invece, gli abitanti del Brabant possono salutarvi con euuuj. Questo suona completamente diverso nella città di Tilburg, dove viene pronunciato alo nel dialetto regionale. Nel sud-ovest dei Paesi Bassi, a Terneuzen, la gente del posto dice huijj. Certo, l’ortografia di alcuni saluti fa impazzire anche i madrelingua. Infine, Goojendaagor hoi viene utilizzato nella regione di Maastricht.

Qualunque termine usiate, i modi qui elencati sono sempre una valida alternativa per salutare qualcuno. Come inizierete la vostra prima conversazione in olandese? Con hoi, goedemiddag, goeienavond o qualche altra espressione?

Vuoi iniziare oggi a studiare l'olandese?
Prova Babbel

Articoli che ti potrebbero interessare

17 modi per salutare in tedesco

17 modi per salutare in tedesco

Abbiamo raccolto tutte le varianti tedesche di saluti e forme di cortesia e abbiamo deciso di fornirvi qualche consiglio per sapere sempre qual è la forma più adatta al contesto in cui vi trovate. Buona lettura!
Come salutare e presentarsi in spagnolo

Come salutare e presentarsi in spagnolo

Quanti modi ci sono per salutare in spagnolo? Scopritelo assieme alla nostra madrileña Cristina.
I 20 verbi più comuni in olandese

I 20 verbi più comuni in olandese

Ecco i 20 verbi più comuni in olandese coniugati al presente e alcuni esempi per usarli in conversazioni quotidiane.
Author Headshot
Sabine Hartwig
Dopo la scuola, Sabine è partita alla scoperta del mondo. Si è laureata in Letteratura tedesca e olandese e ha vissuto per molti anni nei Paesi Bassi. È stata per un po' di tempo in Francia, Stati Uniti e Sudamerica. Ama viaggiare, cucinare, ballare e imparare le lingue. Nel 2013 è tornata a Berlino e ha iniziato a lavorare per Babbel.
Dopo la scuola, Sabine è partita alla scoperta del mondo. Si è laureata in Letteratura tedesca e olandese e ha vissuto per molti anni nei Paesi Bassi. È stata per un po' di tempo in Francia, Stati Uniti e Sudamerica. Ama viaggiare, cucinare, ballare e imparare le lingue. Nel 2013 è tornata a Berlino e ha iniziato a lavorare per Babbel.
Che lingua vuoi imparare?