Parla le lingue come hai sempre sognato

Parla le lingue come hai sempre sognato

Prova una lezione. La prima di ogni corso la offriamo noi.

4 motivi per cui questa app per imparare le lingue è perfetta per viaggiare nel 21esimo secolo

Gli abbonamenti influiscono sulla nostra vita quotidiana e i nostri viaggi. Ecco quattro motivi per cui vi conviene abbonarvi a un'app per imparare le lingue.

E se vi chiedessimo cosa influenza maggiormente la vostra vita nel 21esimo secolo? Probabilmente citereste il progresso tecnologico, la vostra realizzazione personale e… Kanye e Kim. Non discutiamo, sono tutte risposte ammissibili.

C’è però anche un altro elemento che condiziona il vostro modo di vivere: si tratta di tutti gli abbonamenti che avete sottoscritto. State inarcando il sopracciglio con fare scettico? Dateci il tempo di spiegare più approfonditamente, con qualche esempio.

Andate al lavoro usando un abbonamento ai mezzi pubblici, indossate un paio di cuffie e aprite Spotify sul vostro smartphone. Durante la pausa pranzo vi recate in palestra e la sera vi rilassate guardando Netflix. E se non andate ad allenarvi per un giorno, non è grave; potete farlo tranquillamente anche quello successivo. Gli abbonamenti ci attirano molto, perché ci offrono un servizio a cui possiamo accedere quando vogliamo, ma che, allo stesso tempo, non siamo costretti ad utilizzare.

Gli abbonamenti ci garantiscono quella flessibilità che è alla base del nostro stile di vita odierno, nella scelta della serie TV da guardare, così come nella vita lavorativa. Immaginate che sia sabato e che fuori ci sia un tempo da lupi. Potete accedere con facilità al vostro account Netflix e imbarcarvi in una maratona della vostra serie televisiva preferita. Non sarebbe fantastico se il concetto di binge watching si potesse applicare anche ad altri campi della vita?

Con la nostra app per l’apprendimento delle lingue, potete immergervi nel binge learning mentre vi recate in un altro paese: imparando durante il viaggio, arriverete a destinazione già preparati. Qui di seguito vi riveliamo quattro motivi per cui questo metodo di apprendimento è un’innovazione tipica del 21esimo secolo.

Il primo motivo: potrete imparare la lingua parlata a destinazione durante il viaggio in aereo

Siete millennial giramondo o viaggiate spesso per motivi di lavoro? Non importa a quale generazione apparteniate o che tipo di vita conduciate: le abitudini di viaggio nel 21esimo secolo sono dominate dallo spostamento per via aerea.

Grazie ai voli a breve distanza in due ore possiamo viaggiare da una metropoli all’altra. Potreste guardare un film in questo lasso di tempo oppure potreste impiegarlo in maniera più produttiva; per esempio imparando una nuova lingua con materiale didattico ad hoc, così da poter applicare le conoscenze che avete acquisito immediatamente al vostro arrivo e prendere al volo un taxi diretto in centro. Non avete nemmeno bisogno di una connessione wi-fi, perché tutti i contenuti sono scaricabili e disponibili offline. E, in ogni caso, le lezioni dei corsi per principianti offerti per le diverse lingue sono pensate in modo tale che le possiate completare prima che il volo sia concluso.

Il secondo motivo: un abbonamento vi permette di essere flessibili

Abbonandovi con l’opzione Babbel Totale, avrete a disposizione 14 lingue da imparare. Eravate a Parigi il mese scorso e avete rinfrescato il vostro francese con il corso di lingua avanzato? Fantastico! Domani andrete a Barcellona? Non c’è problema! Potete semplicemente selezionare una nuova lingua nella app e prepararvi ad affrontare la prossima meta. E poi? Dove andrete dopo? In caso decidiate di tornare nuovamente in Francia, vi basterà riprendere da dove avevate lasciato.

Il terzo motivo: nella nostra app si dà molta importanza alla conversazione

Le due funzioni fondamentali offerte sono il riconoscimento vocale tramite microfono e gli esercizi di dialogo. Grazie al riconoscimento vocale, avrete modo di ripetere vocaboli ed espressioni dopo averli ascoltati pronunciati da un madrelingua.

Perfezionare la pronuncia e memorizzare i contenuti appresi attraverso la pratica diretta è un metodo molto più intuitivo e sicuramente più efficace di un semplice esercizio di ascolto o di lettura. Grazie agli esercizi di dialogo potrete iniziare a utilizzare i nuovi vocaboli appresi e inserirli in conversazioni simulate su temi tipici della quotidianità. In questo modo vi aiutiamo a prepararvi fin da subito, e al meglio, all’uso della lingua nella vita di tutti i giorni: è proprio questo il grande vantaggio della nostra app! Perché, siamo onesti, quando si viaggia è molto più probabile che ci si ritrovi a parlare con qualcuno e a chiedere indicazioni, piuttosto che a scrivere un testo.

Il quarto motivo: imparare qualcosa che ti interessa davvero è molto più facile

Nella nostra app per l’apprendimento delle lingue, i contenuti sono modulari. Avrete accesso a una grande varietà di lezioni e i contenuti sono organizzati per argomento come, ad esempio, trasporto pubblico, visite turistiche, viaggi di lavoro o negoziazioni. In questo modo potrete dare la priorità ai temi che vi interessano di più e scegliere come organizzare il vostro viaggio. Poi, quando sarete sul posto, potrete naturalmente partecipare a quel rinomato corso di degustazione di vini che avete adocchiato e, nel giro di pochissimo tempo, fare un figurone con il vostro uso disinvolto della lingua.

Oh, e prima che ce ne dimentichiamo: imparare le lingue è anche divertente ed è un’attività che non entrerà in competizione con gli altri abbonamenti che avete in corso, ma, piuttosto, li completerà. In men che non si dica vi accorgerete che il modo in cui ricercate le canzoni su Spotify nella lingua che state imparando è radicalmente cambiato.

Prima di acquistare un abbonamento, puoi accedere a una lezione di prova su Babbel

Prova ora