+B

Esercizi di francese

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”

Esercizi di francese

Esercitare il francese con Babbel

Una storia lunga e travagliata quella della francofonia, termine apparso nel 1880, quando un geografo francese, Onésime Reclus, in epoca ancora coloniale lo utilizzò per la prima volta per designare l’insieme delle persone e dei paesi parlanti il francese. Il termine ha oggi soprattutto un significato istituzionale in riferimento all’Organizzazione internazionale della francofonia (OIF) che ha come scopo principale di promuovere la lingua francese, la diversità culturale e linguistica e di cui fanno parte ben 84 stati e governi. Il francese è la lingua madre, lingua ufficiale o seconda lingua per più di 274 milioni di persone: è dunque fra le lingue più parlate del pianeta. Per cui, se state programmando un giro del mondo, il francese vi tornerà utilissimo e parlare questa lingua sarà possibile quasi ovunque, in qualsiasi emisfero della terra vi troviate: dal Togo, passando per Haiti e fino a Vanuatu, in Oceania. Non male, vero?

Per gli appassionati di mobilità, viaggi e soluzioni flessibili, ecco di seguito una lista di consigli pratici per i vostri esercizi di francese: per parlare, ripassare i vocaboli che credevate di conoscere già e addirittura di saper pronunciare o semplicemente rinfrescare la conoscenza della grammatica.

Un atteggiamento positivo nei confronti della lingua francese e degli esercizi

Prima di iniziare a esercitarsi è importante pensare alla lingua come un insieme di abilità da sviluppare parallelamente, dal parlato alla comprensione orale fino ad arrivare alla comprensione e produzione scritta. Questo atteggiamento è importante per non perdere di vista l’obiettivo finale: comunicare in lingua.

Ma esercitarsi resta comunque una pratica importantissima! Di seguito troverete alcune proposte per esercitare il vostro francese senza mai perdere la motivazione!

Esercizi di ascolto e comprensione orale

La radio in lingua può essere un metodo utile e divertente per allenarsi alla comprensione mentre si svolgono altre attività in casa. Se vi state chiedendo quale sia il miglior metodo per esercitarsi a capire la lingua di uso comune, eccovi un piccolo approfondimento sul parlato informale e il cosiddetto verlan.

Il parlato informale vs la lingua standard

Una particolarità del parlato francese è sicuramente il verlan, un nome che è già tutto un programma, considerato che la natura di questo gergo tipico del francese è già contenuta nel suo nome:

verlan = l’envers (alla rovescia)

Questo gergo formatosi nel periodo della Seconda guerra mondiale come forma di comunicazione segreta, consiste infatti nella formazione di neologismi creati mediante inversione sillabica.

Il francese standard si allontana anni luce dal francese colloquiale, dai diversi slang del parlato e dalle espressioni in verlan di uso comune, ma dopo un breve soggiorno in Francia vi renderete conto che le seguenti parole sono tra le più usate nelle conversazioni informali in francese:

Se siete alla ricerca di esercizi di francese che coniughino dovere e piacere, provate ad avvicinarvi allo slang, al verlan e alle espressioni idiomatiche attraverso la lettura di fumetti e l’ascolto della musica: soprattutto la musica rap francese, se siete già ad un livello più avanzato, vi permetterà di approfondire usi linguistici tipici del parlato informale.

Esercizi di pronuncia francese

Anche cantare sotto la doccia può essere un ottimo metodo per esercitarsi in francese. Come?

Da Édith Piaf a Charles Aznavour fino ad arrivare a George Brassens, potete allenarvi a imparare i testi e a imitare la pronuncia (molto comprensibile e ben articolata) di questi classici della chanson francese. E per gli amanti della musica attuale: il belga Stromae (da notare che stromae è il verlan di maestro) potrebbe essere un buon compromesso anche per allenare l’ascolto.

Esercizi per imparare e ripassare vocaboli e grammatica

Per imparare i vocaboli provate con post-it, liste di parole da ripetere a intervalli regolari o divertitevi semplicemente a utilizzare e pronunciare le parole che più vi piacciono durante l’arco della giornata. Possono sembrare metodi piuttosto banali, ma a volte sono proprio le cose semplici e divertenti quelle che funzionano meglio!

La grammatica vi tedia? Il subjonctif e in generale i tempi verbali francesi vi sembrano impossibili da apprendere?

Niente panico: il segreto sta nell’individuare esercizi di francese semplici, variegati e soprattutto ricchi di esempi pratici e adattati ai bisogni reali di comunicazione.

Scegliete tematiche che vi appassionano

Amate la cucina e i vini francesi e il formaggio sono la vostra passione nascosta?

Approfondite la vostra conoscenza del francese con un corso a tema, o perché no, con un corso di cucina francese! La noia è il nemico numero uno da sconfiggere quando si impara una nuova lingua!

Et voilà! Abbiamo dispensato qualche piccolo consiglio per esercitarsi in modo alternativo in lingua francese. Se non avete molto tempo per frequentare corsi di persona, ma vorreste comunque avere la possibilità di esercitarvi e apprendere il francese divertendovi, un corso di francese online su Babbel è quello che fa per voi.

I corsi di lingua offerti da Babbel non sono gratuiti, ma hanno un prezzo accessibile a tutti. Babbel offre servizi e contenuti di qualità in abbonamento. Scoprite le offerte e gli abbonamenti trimestrali, semestrali e annuali e risparmiate così tempo e soldi. Dai un’occhiata ai prezzi e gli abbonamenti disponibili.

Con Babbel gli esercizi di francese diventeranno un divertente passatempo da portare ovunque. Provalo ora, la prima lezione è gratuita.