+B

Esercizi di francese

“Babbel è il sito che abbatte le frontiere dell’apprendimento linguistico.”

“Babbel, una delle icone del fai da te per l’apprendimento online.”

“Babbel.com, una app di gran successo per l’apprendimento delle lingue.”


Introduzione

Per quanto possa apparire strano, la lingua italiana e quella francese sono legate tra loro da un doppio filo: culturale e storico. Anche se all’apparenza l’idioma d’oltralpe sembra rivestire un ruolo di secondo piano se posto a confronto con altre lingue, inglese e cinese in primis, in realtà è comunque tra i parlati più diffusi nel Vecchio Continente, risultando secondo solamente al tedesco.

Una percentuale vicina al 38%, superiore a quella ottenuta dall’inglese, dei cittadini europei è in grado di comprenderlo e utilizzarlo. Se in Belgio è il 70% della popolazione a impiegarlo come seconda lingua, anche in Svizzera i riscontri sono ottimi: a utilizzarlo è il 70% della popolazione. Nella penisola italiana, all’interno delle regione autonoma della Valle d’Aosta, il francese è stato riconosciuto come lingua ufficiale.

La storia della lingua francese nel nostro Paese

Ma come è percepito il francese in Italia? Per rispondere a questa domanda occorre prendere in esame un paio di dati. Il primo rivela che la Francia, attualmente, riveste il ruolo di secondo partner commerciale delle aziende del nostro Paese. Il secondo indica come i 100 gruppi imprenditoriali francesi dotati di filiali nella nostra penisola permettano a 240.000 italiani di beneficiare di un posto di lavoro. Tra gli anni ‘20 e ‘50 del XX Secolo il francese era ritenuto, nel nostro Paese, un vero e proprio simbolo di cultura ed eleganza.

Qualsiasi insegnante, oltre a conoscere perfettamente la grammatica, doveva padroneggiare accenti e gruppi verbali per poter spiegare agli alunni alcuni argomenti particolarmente indigesti (ad esempio l’utilizzo degli ausiliari avere ed essere e del periodo ipotetico). In seguito all’invasione di prodotti americani sul mercato, avvenuta a partire dagli anni ‘50, il francese ha perso gradualmente la sua importanza. Solo negli ultimi venti anni è avvenuta la sua rinascita, confermata dal deciso aumento dei partecipanti a corsi di francese.

Gli esercizi di francese Nel mondo sono 51 i Paesi in cui si parla francese. L’elevata percentuale di francofoni in Canada (la maggior parte dei quali residenti nel Québec) ha favorito la sua diffusione in America. Il suolo statunitense ha nelle comunità francofone della Lousiana un’altra realtà in crescita. Ma è soprattutto l’Africa il Continente in cui si concentra la percentuale più elevata della popolazione francofona mondiale, con un significativo 75%. L’Organizzazione Internazionale della Francofonia lo considera come la lingua che sarà più parlata entro il 2050. Un motivo in più per accostarsi al francese approfittando di un corso online Babbel, accessibile sia da Pc che da dispositivo portatile mediante app.

Imparare in poco tempo Se il vostro desiderio di conoscere una lingua straniera si è dovuto finora scontrare con la mancanza di tempo, un corso online interattivo come quello proposto da Babbel vi darà l’opportunità di imparare alcune delle espressioni francesi più utili nel quotidiano. Lezioni di breve durata, da seguire direttamente dal display di uno smartphone, vi aiuteranno nella comprensione della grammatica francese, e nell’acquisizione di una pronuncia perfetta.

Corsi personalizzati Non mancano corsi speciali, sia incentrati sul ripasso che sulle idiomatiche della lingua francese. Il livello sarà basato sulle vostre competenze di partenza e sulle motivazioni per cui state studiando questa lingua.

Conclusione

C’è un’ulteriore considerazione da fare. Il 75% delle parole inserite nel vocabolario inglese è di fatto preso in prestito dal francese o, comunque, ha origini latine. Studiare il francese, pertanto, potrebbe avvantaggiarvi anche nell’apprendimento della lingua inglese. La diplomazia internazionale, dalla Corte Internazionale di Giustizia al Consiglio Europeo, fa ampio uso del francese.

Se è vostra intenzione avvicinarvi a questa lingua e fare veloci progressi nella comprensione è importante sviluppare, nello stesso momento, parlato, comprensione orale e scritta, e capacità di scrittura. Attraverso i divertenti e coinvolgenti esercizi di francese proposti da Babbel i risultati saranno all’altezza delle aspettative.