Che lingua vuoi imparare?Right Arrow
Impara una lingua quando e dove vuoi

Quali sono le lingue più parlate al mondo?

L’elenco delle prime dieci lingue più parlate al mondo: vediamo se riuscite a indovinare quali occupano i primi posti!
Quali sono le lingue più parlate al mondo?

Stilare una classifica delle lingue più parlate al mondo non è facile come si potrebbe pensare. Quasi sicuramente, includeremmo nella lista lingue quali l’inglese, l’arabo, il cinese e lo spagnolo, ma non avremmo mai pensato di trovarci anche il bengali!

È praticamente impossibile conoscere il numero preciso delle persone che parlano una determinata lingua perché, prima di tutto, è difficile stabilire qual è la vera differenza tra lingua e dialetto. Ad esempio, parlando dell’inglese: quanto simili sono l’inglese parlato tra le colline scozzesi e quello parlato a Baltimora? Devono essere considerate due diverse lingue oppure no?

Le lingue più parlate al mondo
Le lingue più parlate al mondo

Le cose si fanno più difficili con il cinese, composto in realtà da un gruppo sfaccettato di lingue, e l’hindi, che comprende una vasta gamma di dialetti. Inoltre, per rendere la faccenda ancora più complicata, bisogna anche tenere conto di quale istituzione rileva i dati e del momento storico in cui essi vengono raccolti, perché le differenze e le similitudini possono variare moltissimo.

Siccome le liste sono la nostra passione… ecco l’elenco delle 10 lingue più parlate nel mondo.

La top 10 delle lingue più parlate al mondo (per numero di madrelingua)

10. Il punjabi: 118 milioni di persone

Lingue più parlate al mondo: il punjabi

La lista inizia con il punjabi, parlato da circa 118 milioni di persone nel mondo, soprattutto in India e Pakistan. Per cosa è famosa questa lingua? Facile: Bollywood vi dice nulla?

9. Il giapponese: 126 milioni di persone

Mappa del Giappone

Il giapponese, con i suoi 126 milioni di madrelingua presenti per la maggior parte in un unico stato, è la lingua più “concentrata” di questa lista. I gruppi più cospicui di persone che parlano il giapponese al di fuori del Giappone si trovano solo negli Stati Uniti, nelle Filippine e in Brasile.

8. Il russo: 154 milioni di persone

Mappa della Russia

Nel 2021 sono stati contati più o meno 150 milioni di madrelingua russi e questo fa del russo l’ottava lingua più parlata al mondo, oltre ad essere una delle sei lingue ufficiali delle Nazioni Unite.

7. Il bengalese: 229 milioni di persone

Lingue più parlate al mondo: il bengalese

Ammettetelo: non vi aspettavate di trovare il bengalese in questo elenco, vero? Questa lingua, parlata nella regione dell’Asia meridionale che comprende il Bangladesh e il Bengala Occidentale, include anche alcune comunità di persone in India, facendo sì che il totale si aggiri attorno ai 230 milioni di madrelingua bengalesi.

6. Il portoghese: 232 milioni di persone

Mappa che mostra i paesi in cui è parlato il portoghese

La presenza del portoghese in questa lista deve molto al passato coloniale del Portogallo: oggi questa lingua è parlata da più di 215 milioni di persone in Paesi come il Brasile, l’Angola, e il Mozambico, tanto per citarne alcuni.

5. L’arabo: 274 milioni di persone

Mappa che mostra i paesi in cui è parlato l'arabo

Anche se le statistiche recenti hanno stabilito che circa 250 milioni di persone parlano l’arabo, ne esistono così tanti dialetti che è quasi impossibile avere dei numeri affidabili. Un po’ come succede con il cinese, dove diverse varianti vengono annoverate all’interno della stessa famiglia.

4. L’hindi: 342 milioni di persone

Mappa che mostra i paesi in cui è parlato l'hindi

In India ci sono 23 lingue ufficiali e la classifica è guidata da Hindi e Urdu, che in alcuni casi vengono definite come un’unica lingua chiamata Hindustani, mentre in altri vengono fieramente suddivise in due dialetti ben distinti. La prima variante è parlata principalmente nel nord del Paese e in alcune parti del Pakistan e utilizza l’alfabeto devanāgarī. La seconda, invece, è composta da segni grafici arabo-persiani.

3. L’inglese: 370 milioni di persone

Lingue più parlate al mondo: l'inglese

Nel mondo ci sono 370 milioni di persone che parlano l’inglese come prima lingua, rendendola una delle prime tre lingue più parlate al mondo. Se aggiungiamo però tutti coloro che riescano a esprimersi in inglese pur non essendo questa la loro lingua madre, la cifra diventa mastodontica: 1,384 miliardi di persone! Questo dimostra il suo “successo” come lingua franca negli affari, nei viaggi e nelle relazioni internazionali: sarà perché, se comparato con il cinese, è relativamente facile da imparare?

2. Lo spagnolo: 471 milioni di persone

Mappa che mostra i paesi in cui è parlato lo spagnolo

Lo spagnolo è parlato da quasi 500 milioni di individui sul pianeta Terra ed è diffuso in tutti e cinque i continenti: non solo è la prima lingua in Spagna e nella maggior parte dell’America Latina e Centrale, ma anche in molte parti degli Stati Uniti.

1. Il cinese mandarino: 921 milioni di persone

Mappa della Cina

Ed eccola, la prima in classifica delle lingue più parlate al mondo. I numeri, ad ogni modo, sono variabili: alcune fonti stabiliscono un numero di madrelingua che si aggira attorno al miliardo. Facendo un paio di calcoli… se volete imparare una lingua parlata da 1 persona su 8 nel mondo, beh, il cinese è proprio quello che fa per voi. Vi avvertiamo, però, che non sarà una passeggiata!

Le lingue più parlate al mondo, per numero di persone in totale

Se parliamo di persone madrelingua, quindi, il cinese mandarino è di gran lunga in prima posizione tra le lingue più parlate al mondo. Il discorso però è diverso se consideriamo il numero totale di parlanti, ossia aggiungendo anche chi non parla quella specifica lingua come lingua madre.

Ecco qual è la classifica delle prime dieci lingue più parlate al mondo, per numero totale di persone:

1. Inglese

1.348 milioni

2. Cinese mandarino

1.120 milioni

3. Hindi

600 milioni

4. Spagnolo

543 milioni

5. Arabo standard

274 milioni

6. Bengali

268 milioni

7. Francese

267 milioni

8. Russo

258 milioni

9. Portoghese

258 milioni

10. Urdu

230 milioni

E dove sta l’italiano, nella classifica delle lingue più parlate al mondo? Se prendiamo i soli madrelingua, la lingua italiana è parlata da circa 64,8 milioni di persone, sparse tra Europa, Africa e America Latina ed è quindi la ventitreesima lingua più parlata al mondo. Se invece consideriamo la classifica di tutte le persone che sanno parlare italiano, il numero sale a circa 68 milioni e in tal caso l’italiano occupa la ventisettesima posizione mondiale.

Illustrazioni di Victoria Fernandez

Questo articolo è stato pubblicato originariamente nel 2015 ed è stato aggiornato il 14 settembre 2021 con dati più recenti.

Vuoi provare a imparare il russo o l'inglese?
Author Headshot
James Lane
James Lane è nato e cresciuto a Sydney, in Australia. Finora ha lavorato come produttore di teatro indipendente, regista e insegnante, a Berlino e Hanoi. Ha scritto articoli su temi culturali e linguistici per NPR Berlin, Newer York Press, ExBerliner e Babbel. Ora vive a Delhi, dove lavora con bambini svantaggiati per affrontare problematiche legate all'ambiente usando radio, film e narrativa.
James Lane è nato e cresciuto a Sydney, in Australia. Finora ha lavorato come produttore di teatro indipendente, regista e insegnante, a Berlino e Hanoi. Ha scritto articoli su temi culturali e linguistici per NPR Berlin, Newer York Press, ExBerliner e Babbel. Ora vive a Delhi, dove lavora con bambini svantaggiati per affrontare problematiche legate all'ambiente usando radio, film e narrativa.

Articoli che ti potrebbero interessare

Come imparare velocemente una lingua? I 10 trucchi di questo fuoriclasse

Come imparare velocemente una lingua? I 10 trucchi di questo fuoriclasse

Lasciatevi spiegare da questo poliglotta com’è facile imparare le lingue con Babbel. Ecco tutti i trucchi per imparare le lingue divertendosi.
5 modi per cavarsela quando mancano le parole

5 modi per cavarsela quando mancano le parole

Quando parliamo una lingua straniera a volte… ci mancano le parole! Ecco i trucchi per risolvere il problema!
Perché studiare inglese? 5 ottime ragioni

Perché studiare inglese? 5 ottime ragioni

Quali sono i migliori motivi per cimentarsi nell’apprendimento dell’inglese? Ecco la nostra lista.