Che lingua vuoi imparare?Right Arrow

I nomi delle rock band, spiegati

Come passare da “Servizio da tè” a “Pink Floyd” in poche semplici mosse.
I nomi delle rock band, spiegati

Vi siete mai chiesti perché una band si chiama così? Probabilmente sì. A volte, dietro a quella scelta ci sono ore di discussioni, altre volte invece il nome è stato scelto casualmente, o semplicemente perché il suono piaceva ai componenti del gruppo. Prendete una delle rock band più discusse degli ultimi anni: qual è il significato di Maneskin, il gruppo italiano dal nome danese che ha sbancato prima a Sanremo e poi all’Eurovision, arrivando da Jimmy Fallon e facendo emozionare Drew Barrymore?

Ad ogni modo, risalire al perché una band si chiama proprio così. A volte ci sono pochi dubbi, perché i componenti della band lo dichiarano in decine di interviste; altre volte, invece, c’è del mistero su chi ha avuto l’idea, da dove è venuta eccetera. Ecco, comunque, le origini (vere o presunte) di alcuni dei nomi di band più famosi di sempre!

Il significato di Maneskin e di altre rock band

Måneskin

Partiamo proprio dal gruppo romano, che ha scelto un nome piuttosto curioso. Il significato di Maneskin è “chiaro di luna”: si tratta di una parola danese (che andrebbe scritta “Måneskin” ed è pronunciata “moneskin”) ed è stata la bassista del gruppo, Victoria De Angelis, a suggerire questo nome. Sua madre, infatti, è danese.

Beatles

I Beatles sono una delle band più polari e influenti della storia della musica. Beatles non è una parola inglese, ma deriva da “beetles”, cioè scarabei o coleotteri. E perché i Beatles si chiamano così, quindi? Fu un ex membro della band, Stuart Sutcliffe, a suggerire il nome, anche se non è chiaro il perché. Quel che è certo è che John Lennon decise di trasformare “Beetles” in “Beatles” per richiamare la musica beat, allora particolarmente in voga. Il significato di “beatles”, insomma, non è quello di “scarafaggi” che in molti riportano, ma assomiglia più a “scarabeat”.

Led Zeppelin

Sull’origine del nome “Led Zeppelin” c’è un po’ di mistero, ma la storia è molto affascinante. Quel che si sa è che ci fu un momento in cui Jimmy Page (chitarrista e frontman di quelli che saranno i Led Zeppelin), Jeff Beck (chitarrista degli Yardbirds, band della quale Page era entrato a far parte), Keith Moon (batterista degli Who) e John Entwistle (bassista degli Who) ebbero l’idea di comporre una superband e pare che Keith Moon affermò che il successo li avrebbe fatti “volare in alto come un palloncino di piombo” (“to go over like a lead ballon” è un’espressione inglese che si usa per dire che qualcosa difficilmente susciterà interesse). Page, qualche mese dopo, si ricorderà di quell’espressione e, dopo aver trasformato il “ballon” in “zeppelin” (dirigibile, cioè il palloncino più grande che c’è) decise anche di togliere la “a” in lead così da far capire a chiunque qual era la corretta pronuncia. Insomma: Il significato di Led Zeppelin è “dirigibile di piombo”.

AC/DC

AC/DC vuol dire qualcosa di molto prosaico: “corrente alternata / corrente diretta”, cioè la scritta che si trova su molti elettrodomestici. La sorella dei fratelli Young, che furono i fondatori degli AC/DC un giorno notò questo acronimo e pensò che si adattasse bene allo stile energico della band.

👉Leggi anche: Ok, ora sapete il significato di Maneskin. Ma sapete cosa vuol dire “hygge”?

Depeche Mode

Il significato di Depeche Mode, anche se si conosce il francese, è piuttosto difficile da conoscere e la ragione è che questo nome fu scelto da Gahan mentre sfogliava una rivista di moda francese che si chiamava “Mode Depeche”, ossia “moda facile”. Gahan lesse la scritta a rovescio e la propose per il nome del loro gruppo.

Foo Fighters

Anche la storia del nome di questa band è piuttosto ingarbugliata. Dave Grohl, ex batterista dei Nirvana, scelse questo nome per una finta band che si inventò dopo aver pubblicato una serie di pezzi che aveva registrato da solo al termine dell’esperienza coi Nirvana. Successivamente, Grohl, fonderà una band vera e propria. Ma qual è il significato di Foo Fighters? All’epoca, Dave Grohl leggeva moltissimi saggi e libri sugli UFO e in uno di questi incontrò il termine “foo fighter”. Il foo fighter era colui che durante la Seconda guerra mondiale avvistava degli aerei nemici non meglio identificati. Il termine venne preso in prestito da un fumetto dall’epoca e piacque talmente tanto a Dave Grohl da utilizzarlo per il gruppo che fonderà di lì a poco.

Nirvana

Il significato di Nirvana è piuttosto noto: si tratta di un concetto buddhista che descrive il fine ultimo della vita, cioè la cessazione di ogni sensazione, dolore compreso. Quel che è curioso è perché Kurt Cobain scelse questo nome: pur essendo molto vicino alla scena hardcore e punk, Cobain voleva distinguersi dai nomi estremamente poco rilassanti e gradevoli che andavano per la maggiore. Ed ecco allora Nirvana: come disse il frontman della band “l’assenza di dolore” era ciò che più si avvicinava alla sua idea di punk.

Pink Floyd

Il significato di Pink Floyd è davvero difficile da intuire, se non si è fan sfegatati della band. Infatti Pink e Floyd sono i nomi di due bluesmen Pink Anderson e Floyd Council, che erano i musicisti preferiti di Syd Barret. Curiosità: la band dovette trovarsi un altro nome perché il nome che avevano scelto, The Tea Set (“servizio da tè”) era già stato preso.


Se vi è piaciuto questo articolo sul significato di Maneskin e di altri nomi di rock band, date un occhio a questi articoli sul mondo della musica:

📸 by ANSPressSocietyNews|Flickr | CC BY-ND 2.0

Impara l'inglese e diventa il frontman di una rock band!* *garantiamo sull'inglese, non sulla rock band