Che lingua vuoi imparare?Right Arrow

I 12 aggettivi francesi più usati

Per riuscire a descrivere qualcosa in francese, occorre conoscere quantomeno gli aggettivi più comuni: ecco la nostra lista.
I 12 aggettivi francesi più usati

I sostantivi abbondano in tutte le lingue. Ne potete imparare quanti ne volete, ma, a un certo punto, vi ritroverete a corto di parole per descrivere determinate situazioni. Fortunatamente c’è un modo per uscirne: gli aggettivi. Imparare gli aggettivi francesi più comuni può aiutarvi a descrivere qualcosa, anche se non sapete come si chiama di preciso. Ecco perché abbiamo compilato una lista di alcuni degli aggettivi francesi più importanti da conoscere, accompagnata da degli esempi che vi illustreranno come utilizzarli. 

Inoltre, vi spiegheremo brevemente come si formano gli aggettivi francesi al femminile e al plurale. Ci sono varie eccezioni, naturalmente, che imparerete più avanti, quando sarete ad un livello più avanzato. Tuttavia, non fa male esserne già a conoscenza!

Una lista degli aggettivi francesi più comuni

1. Petit – Piccolo, basso

Esempi: 

Un petit problème – Un piccolo problema
Il est petit. – È basso. 

2. Grand – Grande, alto, importante, degno di rispetto 

Esempi: 

Un grand problème – Un grande problema
Un grand homme – Un grande uomo
Il est grand. – È alto. 

3. Drôle – Bizzarro, buffo, che fa ridere

Esempi: 

C’est drôle ! – Che buffo!
Il est drôle. – È spiritoso. 

4. Super – Super, fantastico, bellissimo

Esempi: 

Un film super – Un bellissimo film 
Super ! – Fantastico!

5. Dernier – Ultimo

Esempi: 

Il est arrivé dernier à la course. –  È arrivato ultimo alla corsa. 
Le petit dernier – Il figlio più piccolo (letteralmente: “piccolo ultimo”)

6. Premier – Primo

Esempi: 

Le premier étage – Il primo piano
À la première occasion – Alla prima occasione

👉 Leggi anche: Oltre agli aggettivi francesi più comuni, scopri quali sono i verbi più utilizzati in francese

7. Possible – Possibile

Esempi: 

Non ? Pas possible ! – No? Non è possibile! (espressione di sorpresa o incredulità)
C’est possible… – È possibile…

8. Jeune – Giovane

Esempi: 

Les jeunes mariés – I giovani sposi
Une jeune fille – Una giovane ragazza
Un jeune homme – Un giovane uomo
Le marié a l’air très jeune. – Lo sposo sembra molto giovane. 

9. Grave – Grave, considerevole, critico

Esempi: 

Une grave erreur – Un errore grave
L’heure est grave ! – La situazione è critica!
Ce n’est pas grave. Il va quand même faire beau. – Non è grave. Il tempo sarà bello in ogni caso. 

10. Beau – Bello

Esempi: 

Les beaux jours – I giorni di bel tempo dopo l’inverno
C’est un beau jardin. – È un bel giardino.

11. Public/ique – Pubblico

Esempi: 

Un jardin public – Un giardino pubblico
Travailler dans le secteur public – Lavorare nel settore pubblico
Ils vont à l’école publique. – Vanno alla scuola pubblica.

12. Nouveau – Nuovo 

Esempi: 

Un nouveau livre – Un nuovo libro
C’est nouveau ! – È nuovo! 

Come si formano gli aggettivi in francese?

Gli aggettivi che abbiamo elencato in questo articolo sono nella forma base, cioè in quella maschile singolare. Ma se volessimo usare la forma femminile o plurale? Essenzialmente, in francese basta aggiungere una “e” per la forma femminile (petit diventa petite, ad esempio) e una “s” per la forma plurale (petit diventa petits e petite diventa petites). Purtroppo, esistono molte eccezioni. Ecco le più importanti:

  • Alcuni aggettivi rimangono invariati al femminile e al plurale: ad esempio gli aggettivi che derivano dai nomi come orange (arancione) e alcune parole più colloquiali come chic, super e sympa.
  • Quando l’aggettivo termina in -el, -il-, -on, -en, -et, -ot e -s allora non basta aggiungere una e per formare il femminile, ma occorre anche raddoppiare la consonante (naturel diventa naturelle).
  • Se un aggettivo termina in -s o -x, allora la forma plurale rimane immutata.
  • Se un aggettivo termina in -al, allora la forma plurale sarà -aux (national diventa nationaux).
  • Se un aggettivo termina in –er, occorre aggiungere un accento grave alla “e” (premier diventa première).

Ora che conoscete gli aggettivi francesi più utilizzati, è ora di ripassare! Ecco una lista di articoli utili:

Questo articolo è apparso originariamente nell’edizione inglese di Babbel Magazine.

Vuoi migliorare il tuo francese?
Thomas Moore Devlin
Thomas è nato in una periferia del Massachusetts e si è trasferito a New York per frequentare l'università. Ha studiato Letteratura inglese e Linguistica alla New York University ma ha trascorso la maggior parte del tempo a lavorare al giornale scolastico. Nel suo tempo libero, ama leggere e arrabbiarsi su Twitter.
Thomas è nato in una periferia del Massachusetts e si è trasferito a New York per frequentare l'università. Ha studiato Letteratura inglese e Linguistica alla New York University ma ha trascorso la maggior parte del tempo a lavorare al giornale scolastico. Nel suo tempo libero, ama leggere e arrabbiarsi su Twitter.

Articoli che ti potrebbero interessare

I francesismi in italiano sono molti più di quanti pensate

I francesismi in italiano sono molti più di quanti pensate

Provate a dire quanti sono: ecco, non ci siete nemmeno andati vicino.
Profili Instagram da seguire per migliorare il francese

Profili Instagram da seguire per migliorare il francese

Siete stufi di passare le vostre giornate procrastinando sul diabolico social invece che darci dentro con le lezioni di lingua? Unite l’utile al dilettevole e allenate il francese su instagram!
Le mie parole preferite in francese

Le mie parole preferite in francese

In francese esistono parole ed espressioni splendide che non hanno equivalenti in altre lingue. Ecco una lista delle mie parole francesi preferite.