Tutti i modi per dire “ciao” in brasiliano

Quali sono i saluti portoghesi brasiliani più comuni? Ecco una lista preparata dal nostro Vitor.
Tutti i modi per dire “ciao” in brasiliano

Come si dice “ciao” in brasiliano? I brasiliani sono noti per essere molto socievoli, e i saluti sono una parte importante del loro comportamento. Indipendentemente da quanto siate estroversi o timidi, in Brasile dovete salutare le persone in diversi momenti della giornata: che parliate con un cassiere al supermercato, con un avvocato o un anziano alla fermata dell’autobus, praticamente ogni conversazione inizia con un saluto. Ecco alcuni suggerimenti su come scegliere i più appropriati.

Tutti sanno che quando si sta imparando una nuova lingua, generalmente si inizia con “ciao”. Questa parte è facile, perché per dire “ciao” in brasiliano avrete bisogno di solo due lettere: Oi. In alternativa, potete anche dire Olá, che non è così comune, ma è altrettanto corretto (è, tuttavia, lo standard in Portogallo). Attenzione però a non confonderlo con Alô, che è usato solo per rispondere al telefono.

Iniziate subito il vostro corso di portoghese!

In Brasile, la distinzione tra situazioni formali e informali è piuttosto sottile. Oi va altrettanto bene con i surfisti a Rio e con gli uomini d’affari a Brasilia. Con questi ultimi, tuttavia, sarebbe consigliabile utilizzare bom dia (“buongiorno”) fino a mezzogiorno. Dall’ora di pranzo fino a quando fa buio, dovreste dire boa tarde (“buon pomeriggio”). Per “buona notte” e “buona sera”, c’è solo un’ espressione corrispondente in portoghese: Boa noite. È usato come sinonimo di “ciao” in brasiliano, ma anche per dire arrivederci e prima di andare a letto.

Dopo aver salutato qualcuno, la domanda che segue di solito è “Come stai?” Letteralmente, la traduzione in portoghese sarebbe Como vai?, ma Tudo bem? (“Tutto bene?”) è molto più diffuso. Un aspetto pratico di Tudo bem è che può essere usato sia come domanda sia come risposta:

  • Oi, tudo bem? (Ciao, tutto bene?)
  • Tudo bem! (Tutto bene!)

Questa espressione è così versatile che può anche essere usata come un saluto a sé stante, il che significa che si può omettere l’Oi e usare direttamente Tudo bem per dire “ciao” in brasiliano

  • Tudo bem? (Ciao!)
  • Tudo bem! (Ciao!)

Come Oi, Tudo bem può essere utilizzato in contesti sia formali che informali. Una variante colloquiale è E aí? che letteralmente significa “E lì (con te)?”
Ma non lasciatevi fuorviare dalla traduzione letterale:
E aí? è più simile a “Che succede?” e quindi non dovrebbe essere usato in situazioni formali, ma piuttosto con amici o conoscenti. Un’altra espressione colloquiale che non si dovrebbe dimenticare è il popolare Beleza?, un’alternativa a Tudo bem che letteralmente significa “bellezza”.

Che lingua vuoi imparare?