Babbel Logo

Tutti i modi per dire “Ciao” in Brasile

Quali sono i saluti portoghesi brasiliani più comuni? Ecco una lista preparata dal nostro Vitor.
Tutti i modi per dire “Ciao” in Brasile

I brasiliani sono noti per essere molto socievoli, e i saluti sono una parte importante del loro comportamento. Indipendentemente da quanto siate estroversi o timidi, in Brasile dovete salutare le persone in diversi momenti della giornata: che parliate con un cassiere al supermercato, con un avvocato o un anziano alla fermata dell’autobus, praticamente ogni conversazione inizia con un saluto. Ecco alcuni suggerimenti su come scegliere i più appropriati.

Tutti sanno che quando si sta imparando una nuova lingua, generalmente si inizia con “ciao”. In portoghese brasiliano, questa parte è facile, perché si ha bisogno di solo due lettere: Oi. In alternativa, potete anche dire Olá, che non è così comune, ma altrettanto corretto (è, tuttavia, lo standard in Portogallo). Attenzione però a non confonderlo con Alô, che è usato solo per rispondere al telefono.

Iniziate subito il vostro corso di portoghese!

In Brasile, la distinzione tra situazioni formali e informali è piuttosto sottile. Oi va altrettanto bene con i surfisti a Rio e con gli uomini d’affari a Brasilia. Con questi ultimi, tuttavia, sarebbe consigliabile utilizzare bom dia (buongiorno) fino a mezzogiorno. Dall’ora di pranzo fino a quando fa buio, dovreste dire boa tarde (buon pomeriggio). Per “buona notte” e “buona sera”, c’è solo un’ espressione corrispondente in portoghese: Boa noite. È usato come saluto, ma anche per dire arrivederci e prima di andare a letto.

Dopo aver salutato qualcuno, la domanda che segue di solito è “Come stai?” Letteralmente, la traduzione in portoghese sarebbe Como vai?, ma Tudo bem? (“Tutto bene?”) è molto più diffuso. Un aspetto pratico di Tudo bem è che può essere usato sia come domanda sia come risposta:

  • Oi, tudo bem? (Ciao, tutto bene?)
  • Tudo bem! (Tutto bene!)

Questa espressione è così versatile che può anche essere usata come un saluto a sé stante, il che significa che si può omettere l’Oi:

  • Tudo bem? (Ciao!)
  • Tudo bem! (Ciao!)

Come Oi, Tudo bem può essere utilizzato in contesti sia formali che informali. Una variante colloquiale è E aí? che letteralmente significa “E lì (con te)?”
Ma non lasciatevi fuorviare dalla traduzione letterale:
E aí? è più simile a “Che succede?” e quindi non dovrebbe essere usato in situazioni formali, ma piuttosto con amici o conoscenti. Un’altra espressione colloquiale che non si dovrebbe dimenticare è il popolare Beleza?, un’alternativa a Tudo bem che letteralmente significa “bellezza”.

Articoli che ti potrebbero interessare

14 espressioni in portoghese essenziali per comprendere il Brasile

14 espressioni in portoghese essenziali per comprendere il Brasile

Conoscere una cultura significa impararne tutti gli aspetti, a partire dalle sfumature del linguaggio. Abbiamo preparato per voi una lista di bellissime espressioni brasiliane da studiare prima del prossimo viaggio in Brasile.
Come diventare brasiliani in 10 passi

Come diventare brasiliani in 10 passi

Che cosa significa essere brasiliani? Questa lista contiene alcuni consigli per chiunque voglia visitare il Brasile iniziando fin da subito a sentirsi un po’ brasiliano!
Piccolo breviario della gestualità brasiliana

Piccolo breviario della gestualità brasiliana

Abbiamo chiesto a sei persone di individuare il significato di alcuni gesti brasiliani: ecco che cosa è successo!
Author Headshot
Vitor Shereiber Nogueira
Cresciuto nella provincia brasiliana in compagnia del suo cane Xuxa, Vitor non avrebbe mai immaginato di arrivare a Berlino. Che cosa è successo? Una laurea in lingue, un volo transatlantico e un'altra laurea (in Storia e Studi di Genere). Lavora da Babbel dal 2014.
Cresciuto nella provincia brasiliana in compagnia del suo cane Xuxa, Vitor non avrebbe mai immaginato di arrivare a Berlino. Che cosa è successo? Una laurea in lingue, un volo transatlantico e un'altra laurea (in Storia e Studi di Genere). Lavora da Babbel dal 2014.
Che lingua vuoi imparare?