Inglese


“Babbel has 15 million users, including German Chancellor Angela Merkel”

“The app I’ve found most powerful”

“Exceptionally good site”


Inglese

Utilizzato da oltre un miliardo di persone come madrelingua, seconda lingua o come lingua straniera studiata a scuola, l’inglese occupa la seconda posizione nella classifica delle lingue più parlate al mondo. A partire dal secolo scorso, in concomitanza con la supremazia politica e militare a livello internazionale della Gran Bretagna prima e con l’inesorabile ascesa degli Stati Uniti al ruolo di prima potenza mondiale successivamente, questa lingua indoeuropea ha gradualmente sostituito il francese affermandosi come lingua franca in qualsiasi ambito diplomatico, scientifico, lavorativo, massmediatico e culturale di rilevanza globale. Avere una buona conoscenza dell’inglese è quindi fondamentale per osservare, comprendere e partecipare al mondo globalizzato in cui ci troviamo nonché per poterci confrontare in modo paritario con culture e realtà completamente diverse dalle nostre.

Le infinite potenzialità dell’inglese

Sapere l’inglese ti fornisce una marcia in più per l’inserimento nel mondo del lavoro e il raggiungimento di risultati gratificanti in ambito professionale, in particolar modo alla luce dell’attuale periodo di crisi occupazionale che sta attanagliando con maggiore intensità il mondo occidentale. Una buona conoscenza dell’inglese nel proprio curriculum, infatti, è tra le credenziali più richieste dalla maggior parte delle aziende al momento del colloquio di assunzione ed è, ovviamente, il lasciapassare per poter lavorare all’estero. Per quanto riguarda il turismo, parlare un buon inglese permette di viaggiare in qualsiasi parte del mondo con maggiore libertà, aiuta a comunicare e interagire con diversi popoli al fine di comprenderne usi e costumi, è indispensabile per fronteggiare al meglio le eventuali emergenze ed è molto utile per far valere i propri diritti quando questo è necessario.

La lingua ufficiale della scienza e della cultura

Tutti gli impieghi, le attività e le pubblicazioni in ambito scientifico si servono sempre più della lingua inglese per poter essere accessibili alla comunità scientifica internazionale. Conoscere questa lingua è quindi indispensabile per lo studio e l’aggiornamento professionale di medici, biologi, chimici e di altre figure professionali specializzate nel settore scientifico. Anche le avanguardie artistiche, musicali, cinematografiche e letterarie si servono dell’inglese per esprimere la propria creatività e farsi conoscere dal grande pubblico; di conseguenza, per coglierne appieno il messaggio occorre parlare questa lingua. Inoltre, la padronanza dell’inglese è la chiave d’accesso allo sconfinato mondo di Internet e dei social network, poiché ci permette di comunicare in tempo reale con persone che si trovano in luoghi geograficamente molto distanti tra loro e di poter accedere in qualsiasi momento a informazioni di ogni genere.

Diffusione dell’inglese nel mondo e sue varianti

L’inglese è la lingua ufficiale parlata in oltre cinquanta Paesi, i più importanti dei quali sono Stati Uniti, Regno Unito, Canada e Australia. Ovviamente, la lingua non è standard in ciascuno di essi, ma varia in maniera più o meno consistente a seconda delle varie latitudini. Ad esempio, l’inglese americano differisce da quello britannico per alcuni aspetti grammaticali e lessicali, nella pronuncia e nello spelling. Babbel, una piattaforma che offre corsi d’inglese interattivi di alta qualità basati su un metodo di apprendimento efficace e innovativo, offre un’alternativa semplice ed economica alle classiche lezioni individuali o di gruppo.

1engworldmap